Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

La bonne Justice

un sito dominato da Marco Valdo M.I., di cui non ho sentito nenché un filo della melodia in cinque anni e David Rovics, che fa 10 canzoni a settimana e venera tutti gli anniversari della Rivoluzione d'ottobrehttps://it.wikipedia.org/wiki/Rivoluzione_d%27ottobre. Si vede che è talmente occupato dalla produzione di nuovi testi, alla certo BOB, che gli manca il tempo di studiare per benino la storia de' 'sto pianeta,,, aha, aha
krzyś 26/5/2018 - 02:08
Downloadable! Video!

Scarborough Fair/Canticle, provided with The Elfin Knight, Whittingham Fair and Rosemary Lane, and with an Appendix on Riddles Wisely Expounded

Lo so, Alan Stivell, Andreas Vollenweider, ma dico, Jurop, aprite le orecchia, c'è anche Michał Zator, un grande dell'arpa, vivo e vegeto, un compositore che fa quattro esibizioni a giorno per potersi comprare le corde, ma in che mondo stiamo...
Krzysiek 26/5/2018 - 00:19

La bonne Justice

La bonne Justice

Chanson française – La bonne Justice – Marco Valdo M.I. – 2018
Ulenspiegel le Gueux – 48

Opéra-récit en multiples épisodes, tiré du roman de Charles De Coster : La Légende et les aventures héroïques, joyeuses et glorieuses d’Ulenspiegel et de Lamme Goedzak au Pays de Flandres et ailleurs (1867).
(Ulenspiegel – III, I-IV)

Ah, Marco Valdo M.I. mon ami, la « bonne Justice », voilà un titre qui, en soi, est toute une histoire, tout un programme, toute une promesse, toute une exigence et si je ne me trompe toute une illusion et tout un mensonge. Forcément !

Quelle lucidité, Lucien l’âne mon ami, il serait bien que les hommes raisonnent comme ça. Il y aurait sans doute moins d’affrontements, moins de guerres. Cependant, ce n’est pas le cas et si c’est regrettable, il faut s’en accoutumer. Note pourtant que cette « bonne Justice » existe et c’est précisément ce qui permet... (continua)
Albe, douceur et pardon, a promis ;
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 25/5/2018 - 22:20
Downloadable!

Ballatella contro i Borboni

la traduzione italiana contiene un errore: ...e voglia dio CHE cambi questo governo...
la particella "mi" + indicativo, infatti, nelle parlate messinesi e reggine, ha la stessa valenza del "na" greco classico.
francesco salvadore 25/5/2018 - 13:30
Video!

La Nostra Song Inglese

Segnalo che Omar Pedrini stesso ci ha inviato il video della canzone, che è stato sistemato nel box apposito. Naturalmente un grande ringraziamento a Omar per il contributo!
CCG/AWS Staff 25/5/2018 - 08:16
Downloadable!

Amhrán Grá Vietnam

In realtà come si può sentire nel link su deezer, nell'album questa poesia è recitata e non cantata.
Lorenzo 24/5/2018 - 22:24
Video!

Gioco di bimba

Ho sempre adorato questa canzone! Spero che la mia traduzione in inglese possa essere utile. :)
LITTLE GIRL’S GAME
(continua)
inviata da Hagane 24/5/2018 - 16:58
Video!

Léo Ferré: Ils ont voté

Quinta stella a destra
di Alessandra Daniele

da carmillaonline

“Siamo geneticamente diversi. Un’alleanza con la Lega è fantascienza allo stato puro” – Roberto Fico
“Il giorno in cui il Movimento 5 Stelle, ma non succederà mai, si dovesse alleare coi partiti responsabili della distruzione dell’Italia, io lascerei il Movimento 5 Stelle” – Alessandro Di Battista
“Io sono del Sud. La Lega diceva: “Vesuvio, lavali col fuoco”. Io non ho nessuna intenzione di far parte di un movimento che si allea con la Lega” – Luigi Di Maio.
Cazzari.

Condoni e sgravi fiscali per i più ricchi, nessuna concreta modifica al Jobs Act, sfratti per gli occupanti senza casa, reintroduzione dei voucher, espulsioni e lager per i migranti, un CIE in ogni regione, carcere per i minorenni, difesa armata sempre legittima, ruspe per i rom, asili nido riservati ai bambini italiani.
Al netto della fuffa propagandistica,... (continua)
daniela -k.d.- 24/5/2018 - 13:53

La Cheminée

La Cheminée

Chanson française – La Cheminée – Marco Valdo M.I. – 2018
Ulenspiegel le Gueux – 47

Opéra-récit en multiples épisodes, tiré du roman de Charles De Coster : La Légende et les aventures héroïques, joyeuses et glorieuses d’Ulenspiegel et de Lamme Goedzak au Pays de Flandres et ailleurs (1867).
(Ulenspiegel – II, XX)



Donc, Lucien l’âne mon ami, Till est dans la cheminée, les pieds posés sur les crampons, le cul sur une planchette ; il se tait comme un poulet enfumé, car il lui faut « Écouter, entendre, faire rapport ».

Je me souviens, Marco Valdo M.I. ; nous en sommes restés là, nous aussi dans la cheminée enfumée, où comme Till, on attend la suite du débat.

Eh bien, dit Marco Valdo M.I., la voici. Entre les « chefs » des Gueux, soudain, rien ne va plus. Comme toujours dans les luttes d’indépendance, préludes aux combats pour la libération, qui portent les volontés de liberté,... (continua)
Dans la cheminée, campé sur ses crampons,
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 24/5/2018 - 12:59
Downloadable!

Un jour, un jour

Quelqu'un peut il me traduire finement le poème d'Aragon en espagnol ?
Cazaux Sandrine 24/5/2018 - 08:10
Downloadable! Video!

Pastime Paradise

Pure George Michael - fervente ammiratore di Stevie Wonder (del quale Michael incise e/o cantò dal vivo parecchi brani lungo tutto l'arco della sua carriera, anche duettando con Wonder in alcune occasioni) - la interpretò dal vivo. Qui (prove incluse) nel "Faith" Tour, 1988.

https://www.youtube.com/watch?v=U43JOXdazMQ
Alberta Beccaro - Venezia 24/5/2018 - 02:14
Downloadable! Video!

Living For The City

Una grintosissima versione eseguita live dall'autore nel 1997 in duetto con George Michael, grande ammiratore di Stevie Wonder (del quale Michael incise e/o cantò dal vivo parecchi brani lungo tutto l'arco della sua carriera, per l'appunto anche duettando con lui in alcune occasioni inclusa questa).
Da notare, nella band, la presenza pure di Steve Winwood alle tastiere e di Nile Rodgers alla chitarra. :-)



---------------------

Questa invece è una cover "in solitaria" dello stesso brano da parte di un George Michael più giovane nel "Cover To Cover Tour" (1991).
Alberta Beccaro - Venezia 24/5/2018 - 01:55
Downloadable! Video!

Village Ghetto Land

Nel 1988 a Wembley, in occasione del concerto-tributo londinese per il 70° compleanno di Nelson Mandela (all'epoca notoriamente ancora detenuto), il 25enne George Michael, grande ammiratore di Stevie Wonder (del quale ha inciso e/o cantato dal vivo parecchi brani lungo tutto l'arco della sua carriera, anche duettando con lui in un paio di occasioni), scelse di interpretare proprio Village Ghetto Land. Fu una delle poche scelte artistiche pienamente "in tema" nell'occasione.

https://www.youtube.com/watch?v=MEhFuWrjpgw
Alberta Beccaro - Venezia 24/5/2018 - 01:36
Video!

Summer of Love

Invertire i ruoli nella storia. Trasformare i vincitori in vinti, mostrarli fragili, indifesi esattamente come chi ha perso tutto e non ha più nulla in cui sperare. Da qui parte il bellissimo progetto “The Vulnerability Series” dell’artista siriano Abdalla Al Omari (Damasco, 1986) che raffigura gli uomini politici più influenti del mondo come mendicanti bisognosi di tutto, mandando in frantumi l’immagine di potere assoluto con cui sono abituati a mostrarsi in pubblico.

I quadri della serie sono popolati da Trump, Putin, Merkel, ma anche dal Premio Nobel per la pace Barack Obama colti nella vulnerabilità del bisogno: è l’altra faccia del potere, elemento imprescindibile dell’animo umano. La fragilità, dunque, come dono, come quintessenza di un’umanità che necessita dell’altro per essere compiuta. “The Vulnerability Series” è un lavoro che denuncia la condizione in cui vivono gli esuli siriani... (continua)
Lorenzo 24/5/2018 - 00:04
Downloadable! Video!

Era meglio morire da piccoli

anonimo
Guarda che la musica era quella del Quinto Cavalleggeri del generale Custer.
Alex 23/5/2018 - 21:48

L’Espion

L’Espion

Chanson française – L’Espion – Marco Valdo M.I. – 2018
Ulenspiegel le Gueux – 46

Opéra-récit en multiples épisodes, tiré du roman de Charles De Coster : La Légende et les aventures héroïques, joyeuses et glorieuses d’Ulenspiegel et de Lamme Goedzak au Pays de Flandres et ailleurs (1867).
(Ulenspiegel – II, XX)



Lucien l’âne mon ami, je pense que je ne vais pas devoir t’expliquer le sens du titre. Un espion, quand il s’agit d’une personne – et c’est le cas ici, puisqu’il s’agit de Till – est quelqu’un qui s’efforce de recueillir des renseignements souvent secrets ou très confidentiels ou de surveiller les agissements de personnes pour le compte d’un groupe, d’une autre personne, d’un État, etc.

Évidemment, Marco Valdo M.I. mon ami, que je sais ça et même, je peux te le dire confidentiellement, j’en ai connu et croisé un bon nombre.

Cependant, Lucien l’âne, si les espions de... (continua)
Quelque temps plus tard, Simon dit à Till.
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 23/5/2018 - 09:46

Les hommes

[1967]
Parole e musica di Jacques Debronckart
Nel suo album d’esordio, eponimo.
Interpretata anche da Francesca Solleville in un suo album del 1968
Testo trovato su WikiParoles
Ils sont maîtres et seigneurs
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 23/5/2018 - 08:57
Video!

Jacques Debronckart: Mon cher député

[1973]
Parole e musica di Jacques Debronckart
Nell’album di Jacques Debronckart eponimo

“Mio caro deputato”, o dei populisti e della loro inevitabile fine.
Mon cher député
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 23/5/2018 - 08:44
Video!

Il était une fois dans l'Est

[197?]
Parole di Maurice Fanon, che di Pia Colombo fu brevemente marito e amico per tutta la vita.
Musica di Gérard Jouannest
Nell’album di Pia Colombo eponimo, pubblicato nel 1974
Testo trovato su Paroles-Musique
Il était une fois dans l'Est une bergère qui comptait sur ses doigts
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 23/5/2018 - 08:23
Video!

Les communistes

[1974]
Parole e musica di Maurice Fanon, che di Pia Colombo fu brevemente marito e amico per tutta la vita.
Singolo del 1974.
Testo trovato su Paroles-Musique
Ils sont de notre temps, conçus sous les outrages
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 22/5/2018 - 16:19
Video!

Un soir de mai

[1965]
Parole e musica di Maurice Fanon, che di Pia Colombo fu brevemente marito e amico per tutta la vita.
In un EP pubblicato nel 1965
Testo trovato su LyricWiki
Je me souviens
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 22/5/2018 - 15:52
Video!

Le mauvais larron

[196?]
Parole e musica di Georges Moustaki
Interpretata da Pia Colombo (1934-1986) in un EP del 1964
Testo trovato su LyricWiki
J'aurais pu être celui-là
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 22/5/2018 - 15:28
Downloadable! Video!

The Minstrel Boy

rosella magnifico. un lampo di storia e di patroottismo ma anche di poesia.
22/5/2018 - 15:06
Downloadable! Video!

Cria da Marè (Figlia della Marea)

Ogni sera torna a casa
(continua)
inviata da adriana 22/5/2018 - 14:30
Video!

La Santa Inquisizione

E’ giovane, è bella
(continua)
inviata da adriana 22/5/2018 - 14:09
Percorsi: Streghe
Downloadable!

Waltz for Rachel Corrie

2016
Wars undeclared
She said, “We’re doing a play.”
(continua)
inviata da Dq82 22/5/2018 - 11:36
Percorsi: Rachel Corrie
Downloadable!

Rachel Corrie

2012
Taxi dentelles

Paroles & musique: Phil
Chant : Laura
Guitares/basse/Orgue Orchestration : Malin Plaisir
Danse danse, la terre enfle et avance
(continua)
inviata da Dq82 22/5/2018 - 11:32
Percorsi: Rachel Corrie
Downloadable!

Rachel Corrie

2014
Jump in

Feat. Nicky Sund, Julia Mcconahay & Megan Felt
Rachel Corrie, Rachel Corrie
(continua)
inviata da Dq82 22/5/2018 - 10:57
Percorsi: Rachel Corrie
Downloadable! Video!

Μπήκαν στην πόλη οι οχτροί

Non ho potuto fare a meno di dedicarmi a questa canzone, dati i tempi. La mia non è una vera e propria traduzione (il mio greco è a livelli elementari e preferisco di gran lunga fidarmi di quelle già presenti). Ho voluto farne una versione cantabile, piuttosto. Mi sono preso alcune libertà per conservare la metrica originale e per salvaguardare un po' anche la rima: spero di non essere stato troppo infedele. (21 maggio 2018, Jacopo Capurri)
ECCO IL NEMICO
(continua)
inviata da Jacopo Capurri 21/5/2018 - 23:21
Downloadable!

Rachel Corrie

2004
Blessed Are the Peacemakers
The Big Cat shakes the ground as it rumbles its way along
(continua)
inviata da Dq82 21/5/2018 - 22:26
Percorsi: Rachel Corrie
Video!

Les Grognards

(1957)
Parole di Pierre Delanoë
Musica di Hubert Giraud

Una partata di fantasmi marcia per i boulevard di Parigi. Sono i morti per la Francia di tante battaglie che ora danno il nome alle strade e alle piazze, che si rivolgono ai parigini: "I nomi dei viali dove passeggiate sono scolpite con il sangue dei nostri vent'anni"
Ecoute, peuple de Paris:
(continua)
21/5/2018 - 21:49

Song for Rachel Corrie

2012
Next Time Around
Look into the future, see the light that shines there
(continua)
inviata da Dq82 21/5/2018 - 20:07
Percorsi: Rachel Corrie

Rachel Corrie

2004
Menace
Stand up and be counted, throw your fist towards the sky
(continua)
inviata da Dq82 21/5/2018 - 20:00
Percorsi: Rachel Corrie
Downloadable!

The Ballad of Rachel Corrie

2015
Songs and Stories of the Border

da finire di sbobinare, se qualcuno ci riesce
We are under attack and surveillance
(continua)
inviata da Dq82 21/5/2018 - 19:38
Percorsi: Rachel Corrie
Video!

Last Letter Home

1977
Toucan do t too

A Touching Love Letter written during the Civil War dated July 25, 1864
I have heard the cannons thunderin' all night
(continua)
inviata da Dq82 21/5/2018 - 11:42
Video!

Gabrielle

[1970]
Parole di Jean-Max Rivière
Musica di Gérard Bourgeois
Nell’album eponimo di Serge Reggiani
Qui a tendu la main à Gabrielle?
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 21/5/2018 - 10:42
Video!

Cud nad Wisłą

[2010]
Parole e musica di Kuba Sienkiewicz
Nell'album "Historia" (La storia)
Il testo dal sito ufficiale

Scritta per il 90-esimo anniversario della Battaglia di Varsavia (1920)
Przepędziliśmy sowietów
(continua)
inviata da Krzysiek Wrona 21/5/2018 - 09:59
Video!

Nâzım Hikmet: İnsanların türküleri

La recensione di un ospite soddisfatto recita: “Spettacolare struttura nel cuore della città, a breve distanza a piedi dalle più interessanti attrazioni, camere spaziose e pulite e con vista Moschea Blu, bellissimo giardino ben curato, ottime cena e colazione, servizio sempre al top! Consigliato al 100%!” Non so quanti siano gli hotels di lusso al mondo nati dalla ristrutturazione di un penitenziario criminale, ma il Four Season a Sultanahmet in origine era proprio quella prigione, costruita nel 1919, in cui venne detenuto anche Nazim Hikmet, il grande poeta turco nato a Salonicco nel 1902 e ne conserva ancora l’iscrizione originale in caratteri arabi, sopra la porta: “Istanbul Criminal Detention Center”. Da parte nostra, in Italia, i versi fiammeggianti delle poesie del "comunista romantico" sono finiti nei ritornelli delle canzoni di qualche cantautore e, ahimè, anche nelle confezioni dei... (continua)
Flavio Poltronieri 21/5/2018 - 06:20

L’Imprimeur de Liberté

L’Imprimeur de Liberté

Chanson française – L’Imprimeur de Liberté – Marco Valdo M.I. – 2018
Ulenspiegel le Gueux – 45

Opéra-récit en multiples épisodes, tiré du roman de Charles De Coster : La Légende et les aventures héroïques, joyeuses et glorieuses d’Ulenspiegel et de Lamme Goedzak au Pays de Flandres et ailleurs (1867).
(Ulenspiegel – II, XVIII)



Que voilà un beau titre, Marco Valdo M.I. mon ami, un titre qui donne envie d’en savoir plus. Cependant, malgré son apparence simple, c’est une fois encore un tire fort étrange. Comment peut-on être un imprimeur de liberté ? Comment peut-on imprimer de la liberté ?

Très juste, Lucien l’âne mon ami. C’est un titre audacieux, car il crée une image qui parle au cœur et à la raison, il suscite l’intérêt et, j’espère, l’adhésion à l’idée qu’il véhicule. En fait, c’est un fameux raccourci. Il aurait fallu dire : l’imprimeur qui par son travail... (continua)
Un jour, un énigmatique Docteur Agile
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 20/5/2018 - 23:02




hosted by inventati.org