Lingua   

La mayoría silenciosa

Elisa Serna
Pagina della canzone con tutte le versioni


OriginaleVersione italiana di Flavio Poltronieri
LA MAYORÍA SILENCIOSALA MAGGIORANZA SILENZIOSA
El día
que la inmensa mayoría
rompa a hablar
la escasa minoría
es posible
que se vaya a asustar.‎
Il giorno
che l’immensa maggioranza
smetterà di parlare
è possibile che
la scarsa minoranza
inizi a spaventarsi
Y aquel silencio de sepultura
serán mil voces puestas en pie
voces urgentes, voces futuras
voces gritando hasta enronquecer.‎
E quel silenzio di tomba
saranno mille voci
messe in piedi
voci urgenti, voci future
voci che gridano
la mia opinione è che…
‎¿Dónde ha metido la boca
la mayoría silenciosa?
‎¿Y dónde esas soluciones
con que conspiran
por los rincones?‎
Dove ha messo la bocca
la maggioranza silenziosa?
E dove sono le soluzioni
con le quali cospirano
agli angoli?
El día que
la inmensa mayoría
pueda escoger
la escasa minoría
es posible
que se vaya a esconder.‎
Il giorno
che l’immensa maggioranza
potrà scegliere
è possibile che
la scarsa minoranza
si vada a nascondere
Y aquellas tímidas peticiones
serán entonces reclamaciones
reclamaciones para elegir
la nueva forma de convivir.‎
E quelle timide petizioni
saranno intonati reclami
reclami per eleggere
una nuova forma di convivenza.
‎¿Dónde ha metido la boca
la mayoría silenciosa?
‎¿Y dónde esas soluciones
con que conspiran
por los rincones?‎
Dove ha messo la bocca
la maggioranza silenziosa?
E dove sono le soluzioni
con le quali cospirano
agli angoli?


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org