Lingua   

Canto degli emigranti

Kalàscima
Lingua: Italiano (Pugliese salentino)


Ti può interessare anche...

Fiche cu le mendule
(Mino De Santis)
Tabacchine
(anonimo)


2014
Psychedelic trance tarantella
psychedelic
Scurdammene du sule, scurdammene du mare
Partimu pe cercare qualche cosa pe manciare
Storia de salentini costretti ad emigrare
Costretti de sta terra ad emigrare per non ritornare
Parti lettera mia, vane a Fiorenza
Trova la bedda mia dimme ci face e ci pensa
Chiance lu core meu, chiance la sua lontananza
Chiance pe quista donna ca no pozzu stare senza
Politici politicanti ca stati a guardare
La panza ve la ‘nchiti ma la gente ane partire
“E quannu sto da sulu, nu sulu sentimento,
se penso allu Salentu, troppu sulu no me sentu”

inviata da Dq82 - 31/10/2018 - 14:59



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org