Lingua   

Belfast 1981

Skoll
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Over The Wall (The Crumlin Kangaroos)
(The Wolfhound)
La Vandeana
(Settimo Sigillo)
Bobby Sands From Belfast
(anonimo)


Il 22 maggio 1981 la giovane Carol Ann Kelly, dodicenne residente nel quartiere di Twinbrook a Belfast, Irlanda del Nord, fu uccisa a sangue freddo mentre rincasava dopo essere uscita per comprare del latte. Passando nei pressi di Cherry Park fu avvicinata da quattro jeep dell'esercito britannico, dalle quali, in assenza di alcuna avvisaglia di ostilità, partì un colpo. La giovane fu colpita in testa da un proiettile di plastica e morì tre giorni dopo per le lesioni riportate. Per l'omicidio non ci fu alcuna inchiesta e nessun responsabile fu mai perseguito.

carolann


Fonte: David Beresford, giornalista britannico del "Guardian", in un articolo intitolato "Plastic Bullets Inflame Hatred", pubblicato sul Manchester Guardian Weekly il 23 agosto 1981
Non ci sono scontri questa sera a Twinbrook,
sopra questo asfalto cammini solamente tu
Sul tuo bianco volto il sangue scivola giù,
Carol Ann, avevi dodici anni e niente più

Tu, secondino, picchiami ancora,
Tu, secondino, picchiami ancora
Tanto il mio corpo stanotte è più leggero
ed è più facile salire su nel cielo
Ed è più facile salire su nel cielo

Non ci sono santi, ma solamente eroi,
ogni goccia di pioggia li ricongiunge a noi
Ogni filo d'erba ha un nome di città,
ogni sasso lanciato ha una storia consumata già

Tu, secondino, picchiami ancora,
Tu, secondino, picchiami ancora
Tanto il mio corpo stanotte è più leggero
ed è più facile salire su nel cielo
Ed è più facile salire su nel cielo

Non ci sono scontri questa sera a Twinbrook,
sopra questo asfalto cammini solamente tu

inviata da Andrea Marconi - 9/10/2018 - 01:17



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org