Lingua   

Legala

To. sse (Torino Posse)
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Muoio, good-bye
(Africa Unite)
Ultimamente
(Sud Sound System)
Micasa Tucasa
(Mau Mau)


(1992)
Legala

Più di un quarto di secolo dopo il messaggio è ancora valido: lega la lega e, al giorno d'oggi, lega anche i pentastelluti che voglion fare il "governo del cambiamento" con Salvini. Il famoso cambiamento dalla padella nella brace.
Alla Torino Posse è venuta la tosse
e allora la mia, la tua, tutte le posse
lega la lega
lega anche Bossi, vuooiii?

Lega la lega, lega la lega
Lega la lega, lega la lega
Lega la lega, lega la lega

Lega la lega, lega la lega
sicuramente legala la lega

Il nostro rispetto a chi ci vuol bene, a tutte le posse
contro la lega insieme alla To.sse

Lega la lega, sicuramente legala la lega
lega la lega sicuramente legala

Lega la lega, sì non lasciarla scappare
perché il razzismo è difficile da fermare
allora lega la lega non lasciarla scappare,
la politica delle leghe non deve continuare

La lega attacca ma noi non abbiamo paura
perché il leghismo è soltanto una sporca fregatura
la lega attacca ma non è vero che ce l'ha duro
il razzismo non ha, non ha, non ha futuro

Lega la lega, lega la lega
Lega la lega, lega la lega
Lega la lega, lega la lega

Lega la lega, lega la lega
sicuramente legala la lega

Anche se di politica non volevo parlare
i partiti erano già troppi, decidete come morire
se bianco, nero o rosso pensi che non ti frega
ah, eccola lì, ah, è arrivata la lega, aah!
da Caltanissetta fino a Tra è una zona che dobbiamo cancellar
solo Ita si deve chiamar
dimentichiamoci dell'altra metà

Caro Bossi se ti viene l'idea di fare un altra lega
chiuditi in bagno e fatti una doccia
possibilmente fredda e senza imbarazzo
buttati sotto e congelati il cervello

Divisione, Razzismo è divisione,
l'Origine e il Colore che portano violenza ed emarginazione
Sienti!
Divisione, vi dicono divisione,
quando l'unica strada è il Rispetto e l'Integrazione

Non si può e non si può
vivere in un paese se è razzista non si può
Non si può e non si può
accettare la lega senza l'accetta non si può

Sono nato a Torino ed è questa è la mia città
quando i barbari affamati sono arrivati pure qua
gli imperialisti: è colpa loro,
i nostri potenti: è colpa loro
dichiarano guerra, rubano rubano
questa la chiamano legalità
i leghisti, i fascisti, gli xenofobi, i razzisti
altro non sono fidi mafiosi di potenti e qualunquisti
i veri nemici son sempre loro
gladiatori, pidduisti mafiosi e trafficanti,
socialisti, democristi, gli avvocati, i presidenti

che stiano a casa loro
mi dicono razzista ma non voglio che mia figlia sposi un negro,
sono un venditore , faccio il commerciante
faccio parlare i soldi perché sono ignorante
diceva Mussolini a me che me frega,
beh era un po' diverso
ma ora c'è la lega

legala la lega legala

non farti abbindolare dalla contrapposizione
Craxi Cossiga medesimo padrone
invece di ascoltarli falla tu la selezione

non si può e non si può,
vivere in un paese se è razzista non si può
non si può e non si può,
dare il voto alla lega non si può

chi vota la Liga porta tanta sfiga
chi vota la Liga porta tanta sfiga

portati avanti dai tuoi confini
non farti ingannare dai politici bambini
quello che vogliono sono solo i tuoi quattrini
in cambio di parole di lusinghe e di lustrini

chi vota la Liga porta tanta sfiga
chi vota la Liga porta tanta sfiga

allora lega la lega ti dico legala la lega
non son certo uno che si piega

inviata da Lorenzo - 12/5/2018 - 21:43



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org