Lingua   

Viaggia sona e canta

Compagnia Daltrocanto


Lingua: Napoletano


Ti può interessare anche...

La rotta del navigante
(Compagnia Daltrocanto)
Le radici ca tieni
(Sud Sound System)
Ninna Nanna ai Settecento
(Compagnia Daltrocanto)


2015
Tra le pieghe di un cielo stellato
cielo stellato
Testo, musica di Bruno Mauro- Flavio Giordano

2017
Di Terra, di mare e di stelle
di terra
Feat. Vincenzo Romano

"Chitarra e tamburello non conoscono frontiere" e "nessuno deve perdere la dignità" una musica popolare, una tammurriata che diventa un canto di integrazione. Mi vengono in mente, ascoltando questa canzone la frase: “Là dove senti cantare, fermati. Gli uomini malvagi non hanno canzoni…” di Léopold Sédar Senghor (1906-2001), poeta senegalese, presidente del Senegal tra il 1960 ed il 1980. E la canzone Le radici ca tieni dei Sud Sound System
E nuie campamm 'e musica
A vita e' 'na canzone
Sunamm pe' cantà' sta vita
È sempre n'emozione
Passione ca nun sente
Dolore né fatica
L'applauso 'e che sta gente
E' 'a ragione 'e chesta vita

'O canto 'e 'sti strumenti
Vene da cielo e mare
'Na voce 'ca se sente
Addò arrivano 'e lampare
Zampogna e ciaramella
Accumpagnano i pensieri
Chitarra e tamburello
Nun teneno fruntiere

Viaggia sona e canta
'Sta vita ca me incanta
Porto ngopp'a via
'Sti suone 'e terra mia
Sona canta e danza
'Sta musica è speranza

E cantanne 'a taranta
E 'na tammurriata
Me vene nu munn da 'i a pensà'
Do' nisciuno se ferma
E nisciuno arranca
E nisciuno adda perdere 'a dignità

E ballanne 'a taranta
E 'na tammurriata
me vene nu munn da 'i a pensà
Addò nisciuno se ferma
E nisciuno arranca
E nun fann' paura 'e diversità

E siente chistu tiempo
'E suone 'e chesta terra
E figli e mare e viento
E frate e suonno e guerra
E batte forte 'o core
Co' ssanghe assieme a 'o vino
'Stu r itmo ca nun more
E supera 'e cunfine

Viaggia sona e canta
'Sta vita ca me incanta
Porto ngopp'a via
'Sti suone 'e terra mia
Sona canta e danza
'Sta musica e'speranza

E cantanne 'a taranta
E 'na tammurriata
Me vene 'nu munno da 'i a pensà
Addò nisciuno se ferma
E nisciuno arranca
E nisciuno adda perdere 'a dignità

E ballanne 'a taranta
E 'na tammurriata
Me vene 'nu munn da 'i a pensà
Addò nisciuno se ferma
E nisciuno arranca
E nun fanno paura 'e diversità

E cantanne 'a taranta
E 'na tammurriata
Me vene 'nu munno da 'i a pensà
Addò nisciuno se ferma
E nisciuno arranca
E nisciuno adda perdere 'a dignità

E ballanne 'a taranta
E 'na tammurriata
Me vene 'nu munn da 'i a pensà
Addò nisciuno se ferma
E nisciuno arranca
E nun fanno paura 'e diversità

E cantanne 'a taranta
E 'na tammurriata
Me vene 'nu munno da 'i a pensà
Addò nisciuno se ferma
E nisciuno arranca
E nisciuno adda perdere 'a dignità

E ballanne 'a taranta
E 'na tammurriata
Me vene 'nu munn da 'i a pensà
Addò nisciuno se ferma
E nisciuno arranca
E nun fanno paura 'e diversità

E ballammo a taranta
E cantanne cantanne a tamurriata

inviata da Dq82 - 23/3/2018 - 22:55



Lingua: Italiano

Traduzione in italiano
VIAGGIA SUONA E CANTA

E noi viviamo di musica
La vita è una canzone
Suoniamo per cantare questa vita
È sempre un'emozione
Passione che non sente
Dolore né fatica
l'applauso di questa gente
È la ragione di questa vita

Il canto di questi strumenti
Viene da cielo e mare
Una voce che si sente
idove arrivano le lampare
Zampogna e ciaramella
Accompagnano i pensieri.
Chitarra e tamburello
Non hanno frontiere

Viaggia suona e canta
Questa vita che mi incanta
Porto sulla via
Questi suoni della mia terra
Suona canta e danza
Questa musica è speranza

E cantando la taranta
E una tammorriata
Mi viene un mondo da pensare
Dove nessuno si ferma
E nessuno arranca
E nessuno deve perdere la dignità

E ballando la taranta
E una tammorriata
Mi viene un mondo da pensare
Dove nessuno si ferma
E nessuno arranca
E non fanno paura le diversità

E senti questo tempo
I suoni di questa terra
E figli e mare e vento
E fratelli e sonno e guerra
E batte forte il cuore
Con il sangue insieme al vino
Questo ritmo che non muore
E supera i confini

Viaggia suona e canta
Questa vita che mi incanta
Porto sulla via
Questi suoni della mia terra
Suona canta e danza
Questa musica è speranza

E cantando la taranta
E una tammorriata
Mi viene un mondo da pensare
Dove nessuno si ferma
E nessuno arranca
E nessuno deve perdere la dignità

e ballando la taranta
E una tammorr iata
Mi viene un mondo da pensare
Dove nessuno si ferma
E nessuno arranca
E non fanno paura le diversità

inviata da Dq82 - 24/3/2018 - 06:56



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org