Lingua   

Sent on po' Gioan, te se ricordet

Ivan Della Mea


Lingua: Italiano (Milanese)

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Incoeu l’è l’ultim dì
(anonimo)
Tu lo sai compagno a Marzabotto
(Ivan Della Mea)
In del Trisòld
(anonimo)


[1966]
Parole e musica di Ivan Della Mea
Nel disco “Io so che un giorno”, con Paolo Ciarchi (chitarra, basso ed effetti vocali), Gaspare de Lama (chitarra), Mario de Sanctis (organo hammond), Bruno Pianta (chitarra trattata), elementi sonori ideati da Paolo Ciarchi.

Io so che un giorno

La prima di una serie di ballate in dialetto milanese scritte da Ivan Della Mea, e dedicate a Gianni Bosio (1923-1971), storico, animatore culturale, fondatore e direttore della rivista "Mondo operaio", fondatore e direttore delle edizioni "Avanti" poi del "Gallo", dei "Dischi del sole" e dell'Istituto Ernesto De Martino.



Questa prima rievoca le speranze del 1948, la prova elettorale, la sconfitta bruciante. (da Il Deposito)

1948
Sent on po' Gioan, te se ricordet
del quarantott, bei temp de buriana...
Vegniven giò da la Rocca de Bergem
i tosann brasciaà su tutt insema
tutt insema cantaven, cantaven
"Bandiera Rossa", Gioan, te se ricordet...

Mi s'eri nient, vott ann
e calsetòn e duu oeucc pien de fam per vedè
e mi ho vist, Gioan, e mi ho vist
ind i oecc di tosann brasciaà su insema
la speransa pussee bela, pussee vera
"Bandiera Rossa", Gioan, te se ricordet...

E quij oeucc mi hoo vist, dopo tri dì,
inscì neger de rabia e de dolor
l'ha vint el pret cont i so beghin
l'ha vint el pret cont i ball e i orazion
Ma ind i oeucc di tosann gh'era la guera
"Bandiera Rossa", Gioan, te se ricordet
Te se ricordet...

inviata da Bernart Bartleby - 7/6/2017 - 09:00



Lingua: Italiano

Traduzione italiana da L'isola mai trovata
SENTI UN PO', GIOVANNI, TI RICORDI

Senti un po', Giovanni, ti ricordi
del '48, bei tempi di buriana...
Venivano giù dalla Rocca di Bergamo
le ragazze abbracciate insieme
e tutte insieme cantavano, cantavano
"Bandiera Rossa", Giovanni, ti ricordi...

Io ero niente, otto anni
e calzettoni e due occhi pieni di fame per vedere
e ho visto, Giovanni, io ho visto negli
occhi delle ragazze abbracciate
insieme la speranza più bella, più vera
"Bandiera Rossa", Giovanni, ti ricordi...

E quegli occhi li ho visti dopo tre giorni
così neri di rabbia e di dolore
ha vinto il prete con le sue beghine
ha vinto il prete con le sue balle e le preghiere.
Ma negli occhi delle ragazze c'era la guerra
"Bandiera Rossa", Giovanni, ti ricordi...
Ti ricordi...

inviata da Bernart Bartleby - 7/6/2017 - 09:02


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org