Lingua   

Picture That

Roger Waters


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Perfect Sense
(Roger Waters)
Get Your Filthy Hands Off My Desert
(Pink Floyd)
The Bravery Of Being Out Of Range
(Roger Waters)


(2017)

dal nuovo album 'Is This the Life We Really Want?'

Come tutti gli album di Roger Waters, sia quelli concepiti principalmente da lui per i Pink Floyd (The Wall, The Final Cut) sia quelli solisti, anche questo nuovo album è a suo modo un concept album. Non è sempre lineare, né sempre esplicito ma l'idea chiave dell'album è questa: i leader politici sono sconsiderati, pericolosi, stronzi. E anche se non fa nessun nome, più di un indizio fa pensare a Donald Trump.

Trump is a Pig
Trump is a Pig


Questa Picture That, il cui testo sembra costruito attorno a Lucy in The Sky With Diamonds è la più esplicita a proposito, con la sua invettiva contro i leader senza un cazzo di cervello pronti a distruggere il mondo per la loro avidità (ed è una citazione quasi letterale di un discorso di Trump che ha recentemente dichiarato I want to be greedy for the United States)



Picture yourself as you lean on the port rail
Tossing away your last cigarette
Picture your finger pushing the doorbell
Picture the skull and crossbones on the doormat
Picture yourself on the streets of Laredo
Picture the casbah, picture Japan
Picture your kid with his hand on the trigger
Picture prosthetics in Afghanistan
Picture a courthouse with no fucking laws
Picture a cathouse with no fucking whores
Picture a shithouse with no fucking drains
Picture a leader with no fucking brains
No fucking brains, no fucking brains
No fucking brains, no fucking brains
No fucking brains, no fucking brains
No fucking brains, no fucking brains

Follow me filming myself at the show
On a phone from a seat in the very front row
Follow Miss Universe catching some rays
Wish You Were Here in Guantanamo Bay
Picture a seat on a private plane
Picture your feet nailed to the floor
Picture a crew who are clearly insane
Picture no windows, picture no doors
Glued to a screen in the state of Nevada
To follow the dream gets harder and harder

Picture her wrapping a gift for the wedding
Picture her boiling the water for tea
Picture the kids climbing into the backseat
Picture my hand turning the key
Oh, picture that
Picture the dog in the pickup ahead
Picture the tree at the side of the road
Picture my hands growing steadily colder
Colder, colder
Colder, colder
Colder, colder
Colder, colder

Follow me down to a place by the river
Sold for my kidneys, sold for my liver
Why so weedy, so fucking needy
There’s no such thing as being too greedy

5/6/2017 - 22:58




Lingua: Italiano

Traduzione di Lorenzo Masetti
IMMAGINATI

Immaginati mentre ti appoggi alla ferrovia sul porto
e butti via la tua ultima sigaretta
immagina il tuo dito che suona il campanello
immaginati il teschio e le ossa incrociate sullo zerbino
Immaginati per le strade di Laredo [1]
immaginati la casba, immaginati il Giappone
immaginati tuo figlio con il dito sul grilletto
immaginati una protesi in Afghanistan
Immaginati un tribunale senza un cazzo di legge
Immaginati un bordello senza un cazzo di puttana
immaginati una latrina senza un cazzo di scarico
Immagina un leader senza un cazzo di cervello
Neanche un cazzo di cervello, un cazzo di cervello
Neanche un cazzo di cervello, un cazzo di cervello
Neanche un cazzo di cervello, un cazzo di cervello
Neanche un cazzo di cervello, un cazzo di cervello

Seguimi e fammi un filmino al concerto
con un telefonino in un posto in primissima fila
Segui Miss Universo che prende un po' il sole
Vorrei che tu fossi qui a Guantanamo Bay
Immaginati un sedile su un aereo privato
immaginati di avere i piedi inchiodati al pavimento
immaginati un equipaggio evidentemente impazzito
immagina: niente finestre, niente porte
incollato a uno schermo nello stato del Nevada
seguire il sogno è sempre più difficile

Immagina lei che impacchetta un regalo per il matrimonio
Immagina lei che bolle l'acqua per il tè
Immaginati i ragazzini che si arrampicano nel sedile posteriore
immaginati la mia mano che gira la chiave
Oh, immaginati
Immaginati il cane, nel furgoncino davanti
Immaginati un albero sul bordo della strada
Immaginati le mie mani che si fanno man mano più fredde
più fredde, più fredde
più fredde, più fredde
più fredde, più fredde
più fredde, più fredde

Seguimi in un posto lungo il fiume
Venduto per i reni, venduto per il fegato
Perché così magro, così povero
Non si è mai troppo ingordi
[1] Riferimento alla tradizionale cowboy song "Streets of Laredo" ?

9/6/2017 - 23:24




Lingua: Italiano

Il brano è in generale una critica ai social network, in particolare Instagram, quindi il termine Picture That andrebbe tradotto letteralmente con "Fotografalo". Sono molti i termini che rimandano ai social network come "Follow me" cioè seguimi. C'è una critica a chi filma i concerti dalla prima fila disturbando l'artista e chi sta dietro di lui. Inoltre il leader senza cervello secondo Roger non bisogna immaginarlo ma solo fotografarlo perchè secondo lui c'è già ed è Trump che appare nel libretto con la frase "no fucking brain" stampata sugli occhi.
FOTOGRAFATI

Fotografati mentre ti appoggi alla ferrovia sul porto
e butti via la tua ultima sigaretta
Fotografa il tuo dito che suona il campanello
fotografa il teschio e le ossa incrociate sullo zerbino
fotografati per le strade di Laredo
fotografa la casba, fotografa il Giappone
fotografa tuo figlio con il dito sul grilletto
fotografa una protesi in Afghanistan
fotografa un tribunale senza un cazzo di legge
fotografa un bordello senza un cazzo di puttana
fotografa una latrina senza un cazzo di scarico
fotografa un leader senza un cazzo di cervello
Neanche un cazzo di cervello, un cazzo di cervello
Neanche un cazzo di cervello, un cazzo di cervello
Neanche un cazzo di cervello, un cazzo di cervello
Neanche un cazzo di cervello, un cazzo di cervello

Seguimi mentre mi filmo al concerto
con un telefonino in un posto in primissima fila
Segui Miss Universo che prende un po' il sole
Vorrei che tu fossi qui a Guantanamo Bay
fotografa un sedile su un aereo privato
fotografa i tuoi piedi inchiodati al pavimento
fotografa una folla evidentemente impazzita
fotografa niente finestre, niente porte
incollato a uno schermo nello stato del Nevada
seguire il sogno è sempre più difficile

fotografa lei che impacchetta un regalo per il matrimonio
fotografa lei che bolle l'acqua per il tè
fotografa i ragazzini che si arrampicano nel sedile posteriore
fotografa la mia mano che gira la chiave
Oh, fotografalo
fotografa il cane, nel furgoncino davanti
fotografa un albero sul bordo della strada
fotografa le mie mani che si fanno man mano più fredde
più fredde, più fredde
più fredde, più fredde
più fredde, più fredde
più fredde, più fredde

Seguimi in un posto lungo il fiume
Venduto per i reni, venduto per il fegato
Perché così magro, così povero
Non si è mai troppo ingordi

inviata da Vincenzo Santoro - 11/4/2018 - 13:49


Ciao, un piccolo appunto per la precisione: rail significa sì ferrovia o rotaia, ma non avrebbe senso appoggiarsi alla ferrovia sul porto. In questo contesto la traduzione migliore è a mio avviso “parapetto”, per intenderci come in guard rail.

Andrea - 12/7/2018 - 19:39


Oppure semplicemente "ringhiera"....?

L'Anonimo Toscano del XXI secolo - 13/7/2018 - 02:10



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org