Lingua   

Spara

AzZaRdO
Lingua: Italiano

Lista delle versioni e commenti



Testo e musica di Giacomo Spaconi [AzZaRd0]

azzDobbiamo ringraziare Giacomo per averci segnalato AzZaRdO*, e soprattutto questo bellissimo pezzo che ci riporta direttamente alla famigerata "missione di pace" italiana in Iraq e a Nassiriyah (ma forse sarebbe meglio dire Raffineriyah, visto che la "pax italica" consisteva nel difendere una raffineria dell'ENI a costo di farsi ammazzare; cosa che è puntualmente avvenuta). Ci è stato...lasciato il fardello di trascrivere il testo all'ascolto, cosa che abbiamo fatto più che volentieri anche se barcamenarsi con un rap non è semplice.

Nota: Avvertiamo che ogni (usuale) commento imbecille sul "mancato rispetto per i morti di Nassiriyah" verrà senz'altro e spietatamente cassato. Anche perché un brano come questo esprime la più alta forma di rispetto per chi è stato mandato al macello: spiegarne i "fulgidi motivi".

*Poiché ci siamo accorti che AzZaRdO si chiama Giacomo Spaconi, è probabile che egli stesso ci abbia voluto segnalare il suo pezzo. Lo ringraziamo quindi doppiamente, per il pezzo in sé e per avercene voluto rendere partecipi; lo invitiamo naturalmente a contattarci e ad inviarci qualsiasi suo nuovo pezzo che possa essere in argomento con questo sito.
Le mani tremano
l'impugnatura si fa poco salda
la giornata è calda ma si suda freddo
devi mirare in testa,
pronto a sparare a vista
non puoi sbagliare, dai preparati a ammazzare.
Non agitarti, stai sicuro che finirà tutto,
anche tu tornerai a casa dalla tua bambina
lo aspetta da due anni di vedere in faccia suo padre
ma adesso spara,
adesso fallo per te e per sua madre.
Tu ti sei arruolato in una "missione di pace"
ma ti ritrovi contro un paese in guerra
e con la scusa di proteggere una terra
dai suoi stessi abitanti, ti metti al gioco dei potenti.
Credevi che l'orrore non ti toccasse
invece hai visto amici morire
adesso è inutile piangere sulle loro bare,
adesso è inutile gridare, adesso è inutile urlare
contro tutti quelli che ci mandano a occupare
chiamando questa atroce guerra "pace",
ma ormai è tardi, ormai si muore,
tieni fisso il tuo bersaglio e ti ricoprirai di onore.

Spara
spara
spara
spara
spara…


Spara, cara pistola spara,
non abbandonarmi proprio ora
fuori da 'sta divisa fredda, allora
spero ma domani ancora piango
lacrime invisibili,
agli occhi dei nemici comprensibili.
Devo vivere per coloro che mi amano
e la differenza col nemico colmo
col freddo piombo,
Dio mi perdoni, ma i suoni
della sua voce qui non giungono
affondano nel mio piede ad ogni passo
affondano le mie certezze, la mia verità
cara nazione, vedo chiaramente
la tua ipocrisia per gli errori della tua falsa causa
ho guardato negli occhi di un bambino che moriva
e ho promesso che avrei raccontato al mondo
ciò che sei, quel che fai,
il mio cuore a disposizione metto,
la tua ricchezza giustifica ogni mezzo.

Cos'è? Pensavi sarebbe stato un gioco,
forse un vizio tra potenti e chi ci crede poco,
per il futuro erano soldi ed una nuova vita
ma alla prima bomba la guerra andava in salita
bastavano le facce dei molti per farla finita
e gridiamo basta a questo gioco sporco,
io non ci gioco, cambiamo le regole di pace
tutto ha un posto proprio, le bombe a mano,
il conflitto ameri…

Ed ogni faccia sarà soltanto un miraggio lontano
più passa il tempo, e più si perdono gli anni,
contiamo solo il cash perso e non i veri danni,
ancora un mese avanti, fra poco gettiamo le armi,
corpi morti, è la fine del mondo incantato
e se pensi che sia uno scherzo adesso vacci tu
a rimanere senza fiato.

inviata da Giacomo - 5/3/2007 - 15:25


Ciao.. la canzone è davvero bellissima! Accidenti... Volevo fare i complimenti a questo Azzardo... ma chi è? Posso Saperne di piu? Grazie!!

Claudio - 28/3/2007 - 15:21


Per quel che ne sappiamo, Claudio, "Azzardo" è un ragazzo di Roma che si chiama Giacomo Spaconi. Le sue influenze, come si evince dal suo sito, sono piuttosto eterogenee: "Tiziano Ferro, Articolo 31, Gemelli Diversi, Wolfgang Amadeus Mozart, Dave Brubeck, Prof. Petricca, Ligabue, Max Pezzali, Gabry Ponte, Roberto Molinaro, Gigi D'Agostino, R. Kelly, e altri ke nn so..."; sono tutti dati provenienti dal suo sito, e altro onestamente non ti sapremmo dire... [RV]

Riccardo Venturi - 28/3/2007 - 16:31


Io so chi è! Ha 17 anni, va in un liceo qui a Roma, lo conosco perchè me l'ha indicato il mio ragazzo! E' veramente bravo, su myspace ormai ho il link fisso! Pensa che fa tutti i testi e le musiche da solo.
(Eleonora)

Carissima Eleonora, se tu e il tuo ragazzo conoscete Giacomo, allora portategli i nostri saluti e soprattutto i nostri complimenti, perché un testo del genere scritto da un ragazzo di 17 anni, oltre a farci un enorme piacere, ci lascia letteralmente a bocca aperta. O forse non dovrebbe essere così, e più semplicemente tra i ragazzi della vostra età ci sono veramente dei...tesori nascosti che intendiamo portare alla luce. Grazie ancora! [RV]

29/3/2007 - 16:56


Ciao, sono Francesco.
Scrivo da Firenze e volevo dirvi che questa canzone gira molto qui, e che ormai è diventata un simbolo contro la guerra grazie al vostro sito, quindi volevo farvi i complimenti perchè avete scoperto davvero bella roba.
E pure un bel complimento agli Azzardo, perchè sono davvero forti.

FrancESCO - 28/4/2007 - 10:32


Notizie su AzZaRdO ci provengono da lui stesso e da questa pagina. Ne abbiamo anche forse una foto, dalla sua pagina MySpace.

spaconiCiao! Sono Giacomo, da Roma, e ho 17 anni. Il mio nome d'arte è AZZARDO.
AZZARDO vuol dire essere pronti a rischiare tutto pur di ottendere ciò ke uno desidera, anche senza una sicura ricompensa.

Le canzoni le ho fatte tutte da solo. Dalla scrittura dei testi all'arrangiamento, dalla registrazione delle voci in camera mia cn il mio microfono all'orchestrazione, dall'equalizzazione all'esportazione finale in mp3.
Per produrre qst canzoni non sono mai entrato in uno studio di registrazione e nè mi sono avvalso di consigli o di musica di altre persone, in poche parole :)

Azzardo nasce nell'estate del 2006, dopo un avvenimento poco piacevole. Il mio migliore amico entra in coma.

Nei giorni successivi volevo cercare qualcosa che potesse farlo risvegliare, in ogni modo, e decido di scrivergli una canzone. Da lì nasce "brividi"...
Il giorno prima che fosse pronta, dall'umberto 1° di roma arriva la notizia del suo risveglio :D

In fretta e furia cambio la parte finale del testo, adattandola al risvolto della situazione, e corro in ospedale portandogli il cd...
Da quel momento Azzardo è una realtà, ed Andrea (il mio amico), totalmente ristabilitosi, è il mio "manager".

Ora ho terminato il mio primo album, è molto introspettivo, e ogni canzone nasce dal bisogno di esprimere un sentimento diverso. Non scrivo mai senza una logica dietro..

La demo del cd l'ho inviata a varie case discografiche, le quali si sono dimostrate interessate, tanto da propormi collaborazioni in vista di future produzioni:)

Detto questo, vi lascio alle mie canzoni.

Influenze musicali: Tiziano Ferro, Articolo 31, Gemelli Diversi, Wolfgang Amadeus Mozart, Dave Brubeck, Prof. Petricca, Ligabue, Max Pezzali e altri...

Discografia: ...tucredinellefavole?

Riccardo Venturi - 4/5/2007 - 00:59


Azzardo o meglio Giacomo sta in classe con me all'università e vi posso dire è veramente veramente bravo,ho tutte le sue canzoni in macchina...stiamo anche facendo una canzone insieme adesso

2/2/2009 - 22:14


Se lo vedi salutalo da parte nostra e scusati per la mancata trasmissione della sua canzone: il fatto è che la trasmissione in questione non c'è purtroppo stata. Speriamo che ci sia un'altra occasione...e nel frattempo forza Azzardo (e se ci fosse qualche altra canzone per questo sito...)

CCG/AWS Staff - 3/2/2009 - 04:37


Ok lo saluterò da parte vostra...e se ci sarà qualche altra canzone contro la guerra vi informeremo..a presto ;)

26/8/2009 - 11:31


Finalmente!!!
Ho trovato un link che riporta alla canzone "SPARA" di Giacomo Spaconi, in arte AZZARDO.
Sul sito http://www.myspace.com/azzardomusic è sparita perchè sostituita da altri brani più recenti, ma SPARA la trovo eccezionale anche se è una delle primissime canzoni di AZZARDO, del 2007 (lo seguo da allora!!!).
AZZARDO ha anche un sito web, www.azzardomusic.com, in cui ci sono i suoi indirizzi youtube, facebook e myspace.
Spero di essere stato utile! Per me è un GRANDE!!!

Ciao!
Spara

Dario F. - 21/7/2010 - 16:48


Non si raggiunge! Il sito dice che non si hanno i permessi necessari... Puf! Sparita nel nulla... E ora dove si ripiglia SPARA?

Cristina - 28/1/2011 - 18:11


Ci siamo permessi di inserire su YouTube un video per ascoltare questa canzone che altrimenti sarebbe rimasta introvabile. Credo che AzzArdo sarà d'accordo. Sembra che ora, dieci anni dopo, Giacomo faccia il fotografo e regista di videoclip. Comunque speriamo che non abbia abbandonato la musica e magari giri un bel video per questo suo vecchio pezzo.

CCG Staff - 23/10/2017 - 10:38



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org