Lingua   

Gente di merda

Zen Circus
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Canzone contro la natura
(Zen Circus)
Seasons End
(Marillion)
Postumia
(Zen Circus)


[2009]
Prima come singolo nella compilation “Il paese è reale”, progetto ideato dagli Afterhours, poi nell’album degli Zen Circus significativamente intitolato “Andate tutti affanculo”, sempre del 2009.

Andate tutti affanculo


Propongo il brano nel percorso “Guerra alla Terra”, visto che ci sono già sulle CCG/AWS alcuni brani che invocano l’estinzione del genere umano – di cui sono personalmente un sostenitore – come unica (seppur da taluni ritenuta un po’ troppo radicale) soluzione a tutti i problemi che affliggono il pianeta. E sarebbe anche bene che la cosa avvenisse prima che qualche scienziato ci metta in condizione di andare a far danni altrove…
Un mucchio di persone non hanno mai ragione,
La storia ce lo insegna, che se Dio esiste è un coglione.
Si inizia a stare stretti, siamo sette miliardi,
E altri nuovi arrivano a fare gli stessi sbagli.
Nulla di personale, tu non sei niente male,
Lo so che non è facile e che non vuoi morire.
Tu pensa a quanta gente, siamo come un torrente,
Siam carne masticata e dal divino defecata.

Che gente di merda, che gente di merda,
Siamo solo fango sparso sopra questa terra.
Che il vento ci disperda, che il mare ci sommerga,
Le bestie sanno bene dov'è che il male alberga.
Che gente di merda, che gente di merda,
Costretti dentro ad un corpo che ci muore addosso.
Siam carne e qualche osso ed un paio di risate
Che faccio quando i preti sparano cazzate?

E' solo mia, questa ironia,
Ma io ho voglia di scherzare e di volare via.
A prendersi sul serio ci vuole molto poco,
La storia ce lo insegna, che giocare dura poco.
E tutti importanti, e tutti son qualcuno,
Un miliardo di artisti ed in fabbrica nessuno.
Pensieri prepotenti, morali latitanti,
Un genere di bestia che la odian tutti quanti.

Che gente di merda, che gente di merda,
Siamo solo fango sparso sopra questa terra.
Che il vento ci disperda, che il mare ci sommerga,
Le bestie sanno bene dov'è che il male alberga.
Che gente di merda, un tumore per la Terra,
Ci comportiamo esattamente come i parassiti.
Una zecca intelligente, il virus più potente,
Che il tempo estinguerà e non potremo farci niente.

inviata da Bernart Bartleby - 14/9/2015 - 16:26



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org