Lingua   

Na oknu glej obrazek bled

anonimo


Lingua: Sloveno


Ti può interessare anche...

Bilečanka
(Milan Apih)
Oblaki so rudeči
(anonimo)


Canzone popolare slovena
Slovenska narodna pesem
A Slovenian folksong

Sulla melodia della canzone asturiana Dime donde vas morena

naoknupar
Na oknu glej obrazek bled,
na licih grenkih solzic sled.
Zakaj pa, dekle komaj dvajsetih let,
tak žalostno gledaš v svet?

"V hribe šel je dragi moj,
s fašisti bije težki boj.
Morda je v krvi obležal nocoj,
ko branil je narod svoj."

Dekle, ne bodi žalostno,
otri si solze in oko!
Tvoj fant gotovo vrne se,
ko zvezda utrne se.

Ponosen vrne se junak,
ovenčan s slavo slavnih zmag,
in vriskoma vrgel bo titovko v zrak,
ko stopil čez tvoj bo prag!

inviata da silva - 1/6/2013 - 12:15



Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Riccardo Venturi
10 maggio 2016 16:37

naoknu
GUARDA ALLA FINESTRA UN PALLIDO VISINO

Guarda alla finestra un pallido visino,
sulle guance un solco di lacrime amare.
Perché, ragazza di appena vent'anni,
guardi il mondo in modo tanto triste?

“In montagna è andato il mio innamorato,
coi fascisti infuria una dura lotta.
Forse è rimasto ucciso stasera,
mentre difendeva il suo popolo.”

Ragazza, non essere triste,
asciugati le lacrime e gli occhi!
Il tuo ragazzo tornerà di sicuro,
quando una stella cadrà.

Orgoglioso ritorna il combattente,
coronato dalla gloria di celebri vittorie,
e lancerà con due grida di gioia la bandiera titina in aria,
quando oltrepasserà la tua soglia!

10/5/2016 - 16:37


Su questo canto un bell'articolo di Dušan Kalc (in italiano e sloveno) dalla rivista dell'ANPI Provinciale di Trieste (la rivista è totalmente bilingue). L'articolo si trova a pag. 34. e riporta anche la traduzione italiana presente in questa pagina.

CCG/AWS Staff - 6/7/2018 - 13:26



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org