Lingua   

L’albiru

Fratelli Mancuso


Lingua: Siciliano


Ti può interessare anche...

… E sugnu 'talianu
(anonimo)
La Sicilia camina
(Ignazio Buttitta)
Mi chiamo Forse
(Fratelli Mancuso)


[2004]
Album “Trazzeri”



trazzerigw8
‘n’albiru dintra mi crisci
‘n’albiru cu trenta rami
e a ogni tempesta resisti
chi all’anima mia s’abbatti.

E ardi a ogni ingiustizia
E a ogni umana umiliazioni,
crudeltà, sopraffazioni
l’alberu chi dintra mi ardi.

Trenta rami sunnu tanti,
ponnu lu munnu abbrazzari,
sullivari li muntagni,
lu cielu ‘nterra purtari.

Palummedda, palummedda.
Chi vinisti mi mia a fari ?
Vinni lu nidu a cunzari
Ntra sti ‘nfuti e virdi rami.

Non ti portu paci o amuri
Spiranzi o consolazioni
Né lu munnu, lu munnu ideali
Portu ‘ncapu li me ali

Conza, conza lu to nidu
Bianca, bianca palummedda
Già tu mi purtasti tantu
L’alba chi sorfi cantannu.

inviata da Dead End - 9/3/2013 - 14:08


Ciao Giorgio, hai voglia di dare controllare che il testo sia corretto? Grazie!

Dead End - 9/3/2013 - 14:09


Diciamo che pressappoco va bene. Io metterei, come sai, qualche accento in più. Ma, forse, è solo una mia esigenza.

Buona domenica!

giorgio - 10/3/2013 - 12:31



Lingua: Italiano

Versione italiana di Flavio Poltronieri
L'ALBERO

Un albero dentro di me cresce
un albero con trenta rami
e ad ogni tempesta resiste
che sulla mia anima si abbatte

E arde ad ogni ingiustizia
e ad ogni umana umiliazione
crudeltà, sopraffazione
l'albero che dentro di me arde

Trenta rami sono tanti
possono abbracciare il mondo
sollevare le montagne
portare il cielo in terra

Colombella, colombella
cosa sei venuta a fare da me?
Sono venuta a fare il nido
tra questi folti e verdi rami

Non ti porto pace o amore
speranza o consolazione
né il mondo, il mondo ideale
porto sulle mie ali

Prepara, prepara il tuo nido
bianca, bianca colombella
mi hai già portato tanto
l'alba che sorge cantando

inviata da Flavio Poltronieri - 15/8/2015 - 19:29



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org