Lingua   

Er Ciccione

Banda Bassotti
Lingua: Italiano (Laziale romanesco)


Ti può interessare anche...

Chi fermerà la tonaca
(Riccardo Scocciante)
Poesia e realtà
(Banda Bassotti)
Figli della stessa rabbia
(Banda Bassotti)


1992
Figli della stessa rabbia

Banda-bassotti-Figli-Della-Stessa-Rabbia

craxi



Sicuramente questo e' il disco piu' famoso dell'etichetta Gridalo Forte. Figli della Stessa Rabbia è stato, e continua ad essere un inno. Tutto il disco nei concerti e' stato cantato a squarciagola da migliaia di persone. Brani come "Cararo Sindaco", "Barboni", "Giunti Tubi Palanche Ska", o la versione solo vocale della title track, sono ormai nel DNA di una generazione di giovani in Italia e in tutta Europa. La grafica e' come sempre di Cristiano Rea e rispecchia al meglio la band. Nel retro della copertina il testo di Bella Ciao, che dopo poco verra' incisa nel MLP omonimo.



C'è in Italia uno ciccione
La mattina sai che fa
Allo specchio imitazione
Grida "Eia alalà"

Col garofano alla mano
Parla al popolo italiano
Dice "farò diventare tutti quanti buoni"

La banana, la banana
Tira forte più che puoi
Non uscì la sera tardi
Ponno esse cazzi tuoi

inviata da DonQuijote82 - 9/2/2013 - 09:01



Lingua: Italiano

Versione aggiornata

berlusconi
C'è in Italia uno bassetto
la mattina sai che fa
Riportino allo specchietto
Grida "Eia alalà"

Telecomando alla mano
Parla al popolo italiano
Dice "farò diventare tutti quanti buoni"

La banana, la banana
Tira forte più che puoi
Non uscì la sera tardi
Ponno esse cazzi tuoi

inviata da DonQuijote82 - 9/2/2013 - 09:04



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org