Lingua   

Massimiliano Larocca: Il nini muàrt

GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG




Ti può interessare anche...

Poesia facile
(Massimiliano Larocca)
Le ragazze lungo il fiume
(Massimiliano Larocca)


[2004]
Poesia di Pier Paolo Pasolini
da Poesie a Casarsa [1942]

Adattamento in italiano e musica di Massimiliano Larocca
Da Il ritorno delle passioni [2005]

Pier Paolo Pasolini. Spiaggia di Lignano, 1941.
Pier Paolo Pasolini. Spiaggia di Lignano, 1941.


Anche Il nini muart fa parte delle canzoni che verranno (o saranno già state) mandate in onda da Radio Dissident nella trasmissione dedicata alle CCG. Crediamo fermamente che, se Pier Paolo Pasolini fosse stato ancora vivo, non avrebbe detto nulla e si sarebbe limitato ad ascoltare come Massimiliano ha messo in musica e cantato la sua poesia. Diciamo solo questo. Anzi no. Diciamo anche che la poesia fu forse ispirata a Pasolini dalla morte del fratello, partigiano della divisione Osoppo, rimasto ucciso nel tragico ed ancora oscuro episodio di Porzûs. Negli "extra", certo; ma forse...
Sera imbarlumida,
tal fossàl a cres l’aga,
na fèmina plena
a ciamina pal ciamp

Jo ti recuardi, Narcìs,
ti vèvis il colòur da la sera,
quand li ciampanis
a súnin di muàrt.

Sera luminosa
l’acqua cresce alla fontana
una madre lontana
dai campi se ne va

Io ti ricordo, Narciso
avvolto nell’ombra della sera
quando le campane suonavano per te
quando le campane suonavano per te.

inviata da Riccardo Venturi - 10/5/2006 - 22:53




Lingua: Italiano

La versione italiana letterale della poesia di Pier Paolo Pasolini.

Massimiliano Larocca.
Massimiliano Larocca.



Massimiliano si è preso qualche piccola, ovvia e poetica libertà nel testo italiano. Ecco la traduzione letterale della poesia:
IL FANCIULLO MORTO

Sera luminosa,
nel fossato sale l'acqua,
una donna incinta
cammina per il campo.

Io ti ricordo, Narciso,
avevi il colore della sera
quando le campane
suonanavano a morto.

inviata da Riccardo Venturi - 10/5/2006 - 23:03





Un adattamento in greco di Riccardo Venturi.
Μία προσαρμογή στα Ελληνικά από τον Ρικάρντο Βεντούρη.

Πιερ Πάολο Παζολίνι (1922-1975)
Πιερ Πάολο Παζολίνι (1922-1975)
ΤΟ ΝΕΚΡΟ ΠΑΙΔΙ
IL NINI MUART

Sera imbarlumida,
tal fossàl a cres l’aga,
na fèmina plena
a ciamina pal ciamp

Jo ti recuardi, Narcìs,
ti vèvis il colòur da la sera,
quand li ciampanis
a súnin di muàrt.


Φωτεινό βράδυ,
στ' αυλάκι το νερό ανεβαίνει,
μια έγκυος γυναίκα
στον κάμπο περπατεί.

Σε θυμάμαι, Νάρκισσε,
είχες το χρώμα του βραδιού
σαν οι καμπάνες χτυπούσανε για σένα,
σαν οι καμπάνες χτυπούσανε για σένα.

15/7/2012 - 23:02


Finalmente, dopo anni, è stato reperito su YouTube il video di questa stupenda prova di Massimiliano Larocca tratta da una delle "Poesie a Casarsa" di Pier Paolo Pasolini. Spendo quindi una raccomandazione personale per l'ascolto di questa canzone.

Riccardo Venturi - 15/7/2012 - 22:42


Una canzone leggera e grave insieme, un monumento alla memoria, una esecuzione bellissima. Grazie

Roberto Brusutti - 5/1/2014 - 22:52



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org