Lingua   

Non voglio

Wogiagia
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Senza voce
(Wogiagia)
Oggi bevo
(Wogiagia)
Niente scuse
(Wogiagia)


2006
Musica terapeutica
musica
(S. Bonito)
Non voglio giocare col sole. Non posso nuotare nel mare.
Fin quando potrò rivedere, ovunque la gente che muore...
Dicono non esserci soluzioni... solo il più forte può sopravvivere
Gli agnelli insieme ai leoni non potranno mai convivere

No, è come trovarsi in un sogno
Dove però non si può riuscire a lasciare il segno, sul foglio...

Non voglio crederlo vero, non posso accettare questo futuro
che di rispetto e pace è avaro, ma ricco solo di oro
mi sento impotente e inutile quando sono di fronte al vortice
di questa violenza gratuita che governa gli animi e le vite...

No, è come trovarsi in un sogno
Dove però non si può riuscire a lasciare il segno, sul foglio...

Non voglio volare nel vento. Ma solo sfogarmi in un pianto
Che duri almeno fin quando l'ultimo fuoco non si sarà spento.
Di guerre che portano solo morte. La morte arriva con furbe bombe.
Comprate e lanciate da gente potente. La stessa che fa guerre sante.

No, è come trovarsi in un sogno
Dove però non si può riuscire a lasciare il segno, sul foglio...

1/5/2006 - 23:19



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org