Lingua   

John Brown's Body

anonimo


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Przemysław Gintrowski: Śmiech
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)
They Were Only Playing Leapfrog
(anonimo)
Solidarity Forever
(Ralph Chaplin)


Canzone popolare statunitense, usata come marcia durante la Guerra Civile, ne esistono diverse versioni. Il testo riprende la fine dell'attivista John Brown, convinto abolizionista dello schiavismo e sostenitore della parità dei diritti tra bianchi e neri. La morte di John Brown (avvenuta prima della Guerra di Secessione, nel 1859) avvenne per impiccagione dopo un fallito tentativo di far insorgere gli schiavi neri della Virginia Occidentale, irrompendo nell'arsenale del villaggio di Harper's Ferry. Additato come traditore e cospiratore, venne giustiziato nella più profonda vergogna. Nelle note delle canzone è narrata questa vicenda e vengono esaltati i valori in cui Brown credeva e per cui, pochi anni dopo, divenne inevitabile la secessione tra Nord e Sud. L'anima di John Brown, seppur priva del suo corpo, continua a camminare insieme ai suoi compagni, per la libertà e l'uguaglianza di tutte le genti, perché gli Stati Uniti tornassero ad essere quello che erano nati per essere, un Paese per tutti, non solo per una razza di privilegiati. Il ritornello è diventato un vero e proprio motivetto storico, inneggiando alla gloria di Brown, al suo viaggio in Paradiso grazie alle stelle gentili che, cercando la sua tomba, lo conducono nelle praterie Celesti. E la sua anima cammina ancora, in chiunque creda ancor oggi, nel rispetto e nell'uguaglianza, nei valori per cui venne versato sangue patrio ed ora di nuovo caduti nella polvere.

Nel 1861 sulla musica di John Brown's Body e riprendendo le parole del ritornello, la scrittrice Julia Ward Howe scrisse il pattriottardo "Battle Hymn of the Republic", a cui la melodia è oggi generalmente associata.

John Brown
John Brown's body lies a-mold'ring in the grave
John Brown's body lies a-mold'ring in the grave
John Brown's body lies a-mold'ring in the grave
His soul goes marching on

Glory, Glory! Hallelujah!
Glory, Glory! Hallelujah!
Glory, Glory! Hallelujah!
His soul is marching on

He captured Harper's Ferry with his nineteen men so true
He frightened old Virginia till she trembled
through and through
They hung him for a traitor, themselves the traitor crew
His soul is marching on

Glory, Glory! Hallelujah!
Glory, Glory! Hallelujah!
Glory, Glory! Hallelujah!

His soul is marching on
John Brown died that the slave might be free,
John Brown died that the slave might be free,
John Brown died that the slave might be free,
But his soul is marching on!

Glory, Glory! Hallelujah!
Glory, Glory! Hallelujah!
Glory, Glory! Hallelujah!
His soul is marching on

The stars above in Heaven are looking kindly down
The stars above in Heaven are looking kindly down
The stars above in Heaven are looking kindly down
On the grave of old John Brown

Glory, Glory! Hallelujah!
Glory, Glory! Hallelujah!
Glory, Glory! Hallelujah!
His soul is marching on

inviata da Damiano - 22/7/2011 - 15:43




Lingua: Italiano

La capostipite delle molteplici versioni italiane.
IL CORPO DI JOHN BROWN

John Brown giace nella tomba là nel pian
dopo una lunga lotta contro l'oppressor!
John Brown giace nella tomba là nel pian
l'anima non morrà!

gloria gloria alleluia
gloria gloria alleluia
gloria gloria alleluia
l'anima non morrà!

Con diciannove bravi suoi compagni di valor
dall'est all'ovest la Virginia conquistò
Poi l'hanno ucciso come fosse un traditor
ma l'anima vive ancor!

gloria gloria alleluia
gloria gloria alleluia
gloria gloria alleluia
l'anima non morrà!


Poi l'hanno ucciso come fosse un traditor
ma il traditore fu quell'uom che l'impiccò.
Poi l'hanno ucciso come fosse un traditor
ma l'anima vive ancor!

gloria gloria alleluia
gloria gloria alleluia
gloria gloria alleluia
l'anima non morrà!


Johnny è morto ma lo schiavo è in libertà
tutti fratelli bianchi e neri siamo già
Johnny è morto ma lo schiavo è in libertà
l'anima non morrà!

gloria gloria alleluia
gloria gloria alleluia
gloria gloria alleluia
l'anima non morrà!

inviata da Mario Todisco, Cava dei Tirreni (Sa) - 6/2/2013 - 18:04




Lingua: Italiano

La versione dei Los Marcellos Ferial, primi anni '60.
Mentre saliva dal profondo di ogni cuor,
l'eco di un'umile preghiera,
lungo il sentiero della vita e del dolor,
moriva Johnny Brown.

Glory, glory, alleluia,
glory, glory, alleluia,
dove un uomo, un uomo è morto per amor
la terra ha dato un fior.

Svegliati e và (Go!)
svegliati e và (Go!)
alza gli occhi e guarda il ciel,
sopra di te, c'è il sole ormai,
tu sei libero, libero, vai!

Come la piena che dilaga verso il mar
la nostra fede mai nessuno fermerà
da questa fede come un fiore nascerà
la nostra libertà.

Glory, glory, alleluia,
glory, glory, alleluia,
su quel sentiero dove è morto Johnny Brown
vive la libertà.
su quel sentiero dove è morto Johnny Brown
vive la libertà.
La strofa dopo il primo ritornello è innovativa rispetto alla versione originale e ad ogni altra versione, e anche la melodia non è coerente.

inviata da Mario Todisco, Cava dei Tirreni, 26/06/2015 - 26/6/2015 - 15:53




Lingua: Inglese

Il testo considerato originale della celeberrima canzone.
Datato 1861, sulla melodia de “Brothers, Will You Meet Me”
Da The Hardtacks. Folk music of the Civil War era
JOHN BROWN’S ORIGINAL MARCHING SONG

John Brown's body lies a-mouldering in the grave;
John Brown's body lies a-mouldering in the grave;
John Brown's body lies a-mouldering in the grave;
His soul's marching on!

Glory, halle--hallelujah! Glory, halle--hallelujah!
Glory, halle--hallelujah! his soul's marching on!

He's gone to be a soldier in the army of the Lord!
He's gone to be a soldier in the army of the Lord!
He's gone to be a soldier in the army of the Lord!
His soul's marching on!

Glory, halle--hallelujah! Glory, halle--hallelujah!
Glory, halle--hallelujah! his soul's marching on!

John Brown's knapsack is strapped upon his back!
John Brown's knapsack is strapped upon his back!
John Brown's knapsack is strapped upon his back!
His soul's marching on!

Glory, halle--hallelujah! Glory, halle--hallelujah!
Glory, halle--hallelujah! his soul's marching on!

His pet lambs will meet him on the way;
His pet lambs will meet him on the way;
His pet lambs will meet him on the way;
They go marching on!

Glory, halle--hallelujah! Glory, halle--hallelujah!
Glory, halle--hallelujah! his soul's marching on!

They will hang Jeff. Davis to a tree!
They will hang Jeff. Davis to a tree!
They will hang Jeff. Davis to a tree!
As they march along!

Glory, halle--hallelujah! Glory, halle--hallelujah!
Glory, halle--hallelujah! his soul's marching on!

Now, three rousing cheers for the Union;
Now, three rousing cheers for the Union;
Now, three rousing cheers for the Union;
As we are marching on!
Il “Jeff. Davis” citato nella penultima strofa è Jefferson Finis Davis (1808-1889), che fu il presidente degli Stati conferderati – i ribelli, i sudisti – durante la Guerra Civile.

inviata da Bernart Bartleby - 2/9/2015 - 08:48



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org