Lingua   

Humanity

Scorpions


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Under The Same Sun
(Scorpions)
Crossfire
(Scorpions)
Sweet Harmony
(The Beloved)


Questa canzone è stata suonata il 24 marzo ad un concerto speciale per celebrare il 50 anniverario del trattato romano che fu la base per la comunità europea
Il testo è incentrato sul sottolineare che ormai l'umanità è trasformata in modo negativo, ed un ipotetico pronunciatore del verso "Humanity Goodbye" intende dire che che il mondo è in disgrazia.

È stato pubblicato anche un video della canzone, nel quale gli Scorpions la eseguono in uno spazio aperto, mentre vengono mostrate immagini della distruzione dell'umanità, ad esempio immagini della guerra e della povertà.
Humanity
Auf wiedersehen it's time to say goodbye
The party's over as the laughter dies an angel cries

Humanity,
It's au revoir to your insanity
You sold your soul to feed your vanity, your fantasies and lies

You are a drop in the rain,
Just a number not a name
You won't see it
You don't believe it
At the end of the day
You are a needle in the hay
You signed and sealed it
And now you gotta deal with it

Humanity humanity
Good bye
Good bye

Be on your way
Adios amigo
There's a price to pay
For all the idiotistic games you played
The world you made is gone

You are a drop in the rain,
Just a number not a name
You won't see it
You don't believe it
At the end of the day
You are a needle in the hay
You signed and sealed it
And now you gotta deal with it

Humanity humanity
Good bye
Good bye

Run and hide
There's fire in the sky
The wather's gonna rise and pull you under
In your eyes
I'm staring at the end of time
Nothing can change us
No one can save us from ourselves

You are a drop in the rain,
Just a number not a name
You won't see it
You don't believe it
At the end of the day
You are a needle in the hay
You signed and sealed it
And now you gotta deal with it

Humanity humanity
Good bye

inviata da Andrea - 29/11/2010 - 20:30




Lingua: Italiano

Versione italiana di Andrea
UMANITA'

Umanità
auf wiedersehn è tempo di dire arrivederci
la festa è finita e l' ultimo buono muore e gli angeli piangono

umanità,
arrivederci per tua insanità
hai venduto la tua anima per nutrire i tuoi malefici le tue
fantasie e bugie

sei una goccia nella pioggia
solo un numero, non un nome
non lo vedi
non ci credi
alla fine del giorno
sei un ago nel pagliaio
l'hai firmato e sigillato
e ora devi trattare con questo

umanità umanità,
arrivederci

stai sulla tua via
addio amico
c'è un prezzo da pagare
per tutti questi stupidi giochi che hai giocato
il mondo che hai creato se ne è andato


sei una goccia nella pioggia
solo un numero, non un nome
non lo vedi
non ci credi
alla fine del giorno
sei un ago nel pagliaio
l'hai firmato e sigillato
e ora devi trattare con questo

umanità, umanità,
arrivederci

nei tuoi occhi
sto primeggiando alla fine del tempo
niente ci può cambiare
niente ci può salvare

sei una goccia nella pioggia
solo un numero, non un nome
non lo vedi
non ci credi
alla fine del giorno
sei un ago nel pagliaio
l'hai firmato e sigillato
e ora devi trattare con questo

umanità, umanità,
arrivederci

inviata da Andrea - 30/11/2010 - 19:45




Lingua: Italiano

Versione italiana di Andrea
UMANITA'

Umanità
Arrivederci
È tempo di dirci addio
la festa è finita
mentre le risate si spengono
un angelo piange

Umanità
È un addio alla tua follia
hai venduto la tua anima per nutrire la tua vanità
le tue fantasie e le bugie

Sei una goccia nella pioggia
Solo un numero non un nome
E non te ne accorgi
E te ne rendi conto
Alla fine del giorno
Sei un ago nel pagliaio
Lo hai scritto e firmato
E adesso lo devi affrontare
Umanità
Umanità
Addio
Addio

Segui la tua strada
Addio amico c’è un prezzo da pagare
Per tutti i giochi egoistici che hai giocato
Il mondo che hai creato
È finito

Sei una goccia nella pioggia
Solo un numero non un nome
E non te ne accorgi
E te ne rendi conto
Alla fine del giorno
Sei un ago nel pagliaio
Lo hai scritto e firmato
E adesso lo devi affrontare
Umanità
Umanità
Addio
Addio

Corri e nasconditi, c’è fuoco nel cielo
Stai dentro
La corrente ti prenderà e ti sbatterà sotto
Nei tuoi occhi vedo la fine del tempo
Niente può cambiarci
Niente può salvarci da noi stessi

Sei una goccia nella pioggia
Solo un numero non un nome
E non te ne accorgi
E te ne rendi conto
Alla fine del giorno
Sei un ago nel pagliaio
Lo hai scritto e firmato
E adesso lo devi affrontare
Umanità
Umanità
Umanità
Addio
Addio
Addio
Addio

inviata da Andrea - andrea_aslan86@hotmail.it - 28/1/2012 - 13:08



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org