Lingua   

No One Left

The Nightwatchman


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Stray Bullets
(The Nightwatchman)
Until the End
(The Nightwatchman)
Reason to Believe
(Joe Scarborough)


(Tom Morello)

nightwatchman tom morello


Un testo molto simile a Manhattan Kaboul di Renaud, quella "Manhattan Baghdad" che Renaud sperava di non dover scrivere. Purtroppo l'ha dovua scrivere Tom Morello.

La canzone è stata scelta da Michael Moore per la colonna sonora del documentario "Fahrenheit 9/11".
Each one had a father.
There's no one left.
A name and a mother.
No one left.

Each one had a dream,
a prayer on their breath.
The world's gone black.
No one left.

On the streets of Manhattan,
a dusty wind blows
letters and wishes,
a girl with a rose.

On the streets of Baghdad,
a dusty wind blows
letters and wishes,
a girl with a rose.

Each one had a father.
There's no one left.
A name and a mother.
No one left.

Each one had a dream,
a prayer on their breath.
The world's gone black.
No one left.

Fire and vengeance
in the New York sky above
stole my angel,
stole my true love.

Fire and vengeance
in the Baghdad sky above
stole his angel,
stole his true love.

Each one had a father.
There's no one left.
A name and a mother.
No one left.

Each one had a dream,
a prayer on their breath.
The world's gone black.
No one left.

I stand out on my front porch.
I look up at the sky.
Will my world go black
in the blink of an eye?

He stands out in the desert.
He looks up at the sky.
Will his world go black
in the blink of an eye?

Each one had a father.
There's no one left.
A name and a mother.
No one left.

Each one had a dream,
a prayer on their breath.
The world's gone black.
No one left.

Each one had a wish.
Each one had a home.
Each one had a name,
a name and a rose.

21/1/2006 - 10:57



Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Lorenzo Masetti
NON È RIMASTO NESSUNO

Ciascuno aveva un padre
non è rimasto nessuno
un nome e una madre.
non è rimasto nessuno

Ciascuno aveva un sogno,
una preghiera come respiro
Il mondo si è fatto nero
non è rimasto nessuno.

Per le strade di Manhattan
soffia un vento di polvere
lettere e desideri
una ragazza con una rosa

Per le strade di Baghdad
soffia un vento di polvere
lettere e desideri
una ragazza con una rosa.

Ciascuno aveva un padre
non è rimasto nessuno
un nome e una madre.
non è rimasto nessuno

Ciascuno aveva un sogno,
una preghiera come respiro
Il mondo si è fatto nero
non è rimasto nessuno.

Fuoco e vendetta
su nel cielo di New York
mi hanno rubato il mio angelo
mi hanno rubato il mio vero amore

Fuoco e vendetta
su nel cielo di Baghdad
mi hanno rubato il mio angelo
mi hanno rubato il mio vero amore


Ciascuno aveva un padre
non è rimasto nessuno
un nome e una madre.
non è rimasto nessuno

Ciascuno aveva un sogno,
una preghiera come respiro
Il mondo si è fatto nero
non è rimasto nessuno.

Sto in piedi sul portico di casa mia
guardo su nel cielo
Il mio mondo si farà nero
in un batter d'occhio?

Lui sta in piedi fuori nel deserto
guarda su nel cielo
Il suo mondo si farà nero
in un batter d'occhio?


Ciascuno aveva un padre
non è rimasto nessuno
un nome e una madre.
non è rimasto nessuno

Ciascuno aveva un sogno,
una preghiera come respiro
Il mondo si è fatto nero
non è rimasto nessuno.

Ciascuno aveva un desiderio
Ciascuno aveva una casa
Ciascuno aveva un nome,
un nome e una rosa.

11/9/2018 - 22:59



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org