Lingua   

The Crow On The Cradle

Sydney Carter


Lingua: Inglese

Guarda il video


Jackson Browne - David Lindley


Altri video...



Una ninna nanna contro la guerra interpretata per prima da Judy Collins nel 1962 e 17 anni dopo da Jackson Browne, Graham Nash e David Lindley al concerto No Nukes.

Sidney Carter
Sidney Carter
The sheep's in the meadow
The cow's in the corn
Now is the time for a child to be born
He'll laugh at the moon
And cry for the sun
And if it's a boy he'll carry a gun
Sang the crow on the cradle

And if it should be that this baby's a girl
Never you mind if her hair doesn't curl
With rings on her fingers
And bells on her toes
And a bomber above her wherever she goes
Sang the crow on the cradle

The crow on the cradle
The black and the white
Somebody's baby is born for a fight
The crow on the cradle
The white and the black
Somebody's baby is not coming back
Sang the crow on the cradle

Your mother and father will sweat and they'll slave
To build you a coffin and dig you a grave
Hush-a-bye little one, never you weep
For we've got a toy that can put you to sleep
Sang the crow on the cradle

Bring me my gun, and I'll shoot that bird dead
That's what your mother and father once said
The crow on the cradle, what can we do
Ah, this is a thing that I'll leave up to you
Sang the crow on the cradle
Sang the crow on the cradle

inviata da laverdure - 16/8/2005 - 23:19




Lingua: Italiano

Versione italiana, di laverdure
IL CORVO SULLA CULLA

Le pecore sono nel prato
E le mucche al pascolo
È il momento che nasca un bambino
Sorriderà al sole
E piangerà per la luna
E se è un maschio porterà una pistola
Cantò il corvo sulla culla

E se dovesse essere una bambina
Non datevi mai pensiero per i capelli che non sono ricci
Con gli anelli alle dita
E campanellini alle caviglie
E l'ombra di un bombardiere che la segue dovunque andrà
Cantò il corvo sulla culla

Il corvo sulla culla
Il bianco e il nero
Il bambino di qualcuno è nato per una guerra
Il corvo sulla culla
Il nero e il bianco
Il bambino di qualcuno non tornerà mai più
Cantò il corvo sulla culla

Tua madre e tuo padre suderanno sangue
Per costruirti una bara e scavarti una tomba
Shh, dormi, piccolino, non piangere mai
Ché abbiamo un giocattolo che ti farà addormentare
Cantò il corvo sulla culla

Portami la pistola, ché ammazzo quel corvo
Dissero una volta tua madre e tuo padre
Corvo sulla culla, che cosa possiamo fare
Ah, questa è una risposta che lascio a voi
Cantò il corvo sulla culla
Cantò il corvo sulla culla

inviata da laverdure - 16/8/2005 - 23:20


Ho trovato il seguente commento, sul video cantato da Raymond Crooke

Sydney Carter wrote a lot of great thought-provoking songs. This is one of his most powerful, and also one of his most popular, having been recorded by Pete Seeger, Judy Collins and, many years later, Jackson Browne, Graham Nash and David Lindley at a No Nukes concert.


Aggiungo che c'è una bella versione degli Show of Hands.

Miguel Martinez http://kelebek.splinder.com - 26/2/2009 - 11:39




Lingua: Finlandese

Traduzione finlandese / Finnish translation / Suomennos: Risto Mäkelä
KORPPI KEHDOLLA

Nyt lehmät ja lampaat käy laitumellaan,
aika on lapsen tulla maailmaan.
Naurun saa aurinko, itkun saa kuu,
ja jos hän on poika, hän aseistautuu,
lauloi kehdolla korppi,
lauloi kehdolla korppi.

Jos hän on tyttö, ei se mitään tee,
lapsi on kaunis ja pian kävelee.
Ruusuiset varpaat ja kihara pää
ja pään päällä seitsemän hävittäjää,
nauroi kehdolla korppi.

Tui tui tuutilullaa, oi nukkuos vaan,
lapsenne luotu on taistelemaan.
Tui tui tuutilullaa, ei murhetta nää,
lapsenne taistelukentälle jää,
nauroi kehdolla korppi.

Vanhemmat lapselleen tasoittaa tien,
valmis on arkku ja hautakien pien'.
Rauhoitu, lapsi, et itkeä saa,
lelumme varmasti sut nukuttaa,
nauroi kehdolla korppi.

Tuo kaamea lintu, se nyt ammutaan,
niin sanoi sun isäs myös aikoinaan.
Kehdolla korppi, se on hirveää,
sen kuinka saa pois, sinun huolekses' jää.
Viel' on kehdolla korppi,
viel' on kehdolla korppi.

inviata da Juha Rämö - 19/5/2015 - 09:54



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org