Lingua   

No Bravery

James Blunt


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Over the Rainbow
(Judy Garland)


Questa canzone, che Blunt ha cantato al concertone del Primo Maggio 2005 a Roma, è stata scritta durante la sua esperienza in Kosovo come militare britannico.

James Blunt.
James Blunt.
There are children standing here,
Arms outstretched into the sky,
Tears drying on their face.
He has been here.
Brothers lie in shallow graves.
Fathers lost without a trace.
A nation blind to their disgrace,
Since he's been here.

And I see no bravery,
No bravery in your eyes anymore.
Only sadness.

Houses burnt beyond repair.
The smell of death is in the air.
A woman weeping in despair says,
He has been here.
Tracer lighting up the sky.
It's another families‚ turn to die.
A child afraid to even cry out says,
He has been here.

And I see no bravery,
No bravery in your eyes anymore.
Only sadness.

There are children standing here,
Arms outstretched into the sky,
But no one asks the question why,
He has been here.
Old men kneel and accept their fate.
Wives and daughters cut and raped.
A generation drenched in hate.
Yes, he has been here.

And I see no bravery,
No bravery in your eyes anymore.
Only sadness.

2/5/2005 - 22:41




Lingua: Italiano

Versione italiana di Alessandro

Non sono un esperto in traduzioni, ma questo è il risultato... giudicate voi.
NESSUN CORAGGIO

Ci sono bambini qui,
Con le braccia tese al cielo,
Lacrime si asciugano sul loro viso.
Lui è stato qui.
I fratelli si trovano in tombe poco profonde.
I padri sono scomparsi senza lasciare traccia.
Una nazione cieca verso la loro disgrazia,
Da quando lui è stato qui.

E non vedo coraggio,
Nessun coraggio nei tuoi occhi ormai.
Soltanto tristezza.

Le case sono bruciate completamente.
L'odore della morte è nell'aria.
Una donna che piange nella disperazione dice
Lui è stato qui.
Razzi traccianti nel cielo.
Ad altre famiglie tocca la morte.
Un bambino spaventato persino di chiedere aiuto dice
Lui è stato qui.

E non vedo coraggio,
Nessun coraggio nei tuoi occhi ormai.
Soltanto tristezza.

Ci sono bambini qui,
Con le braccia tese al cielo,
Ma nessuno chiede perché
Lui è stato qui.
Gli anziani si inginocchiano ed accettano il loro destino.
Spose e figlie uccise e stuprate.
Una generazione intrisa nell’odio.
Sì, lui è stato qui.

E non vedo coraggio,
Nessun coraggio nei tuoi occhi ormai.
Soltanto tristezza.

inviata da Alessandro - 22/2/2006 - 11:57




Lingua: Francese

Versione francese di Minga ripresa da questa pagina
AUCUN COURAGE

Des enfants restent debout,
Bras tendus vers le ciel,
Les larmes sèchent sur leur visage.
Il est venu là.
Leurs frères dans les fosses communes,
Leurs pères disparus sans laisser de traces.
Le déshonneur d'une nation aveugle,
Depuis qu'il est venu là.

Et je ne vois aucun courage,
Plus aucun courage dans vos yeux.
Seulement tristesse.

Les maisons brûlent plus qu'elles ne sont réparées.
L'odeur de la mort est dans l'air.
Une femme pleurant de désespoir dit :
Il est venu là.
Des fusées illuminent le ciel.
Au tour d'une autre famille de mourir.
Un enfant effrayé même de pleurer dit :
Il est venu là.

Et je ne vois aucun courage,
Plus aucun courage dans vos yeux.
Seulement tristesse.

Des enfants restent debout,
Bras tendus vers le ciel,
Mais personne ne demande pourquoi
Il est venu là.
Les vieux s'agenouillent face à leur destin.
Les femmes poignardées, les filles violées.
Une génération trempée par sa haine.
Oui, il est venu là.

Et je ne vois aucun courage,
Plus aucun courage dans vos yeux.
Seulement tristesse

inviata da adriana - 19/8/2006 - 15:32


è una canzone meravigliosa che interpreta in modo perfetto la bruttezza della guerra..
he has been here..

vava9 - 24/5/2005 - 15:30


Spero che molti di voi possano ascoltarla perchè è davvero una canzone durissima e stupenda.

Alessandro - 21/2/2006 - 17:16


Semplicemente F-A-N-T-A-S-T-I-C-A

Andrea - 2/9/2007 - 13:29


grazie JAMES BLUNT per questa canzone,così ha fatto capire al mondo cosa è successo veramente in KOSOVO,anche perchè io stesso l'ho visuto la guerra la,ed quell testo della canzone mi ricorda il paese dopo la guerra,quando anche James fu un soldato...thnx

medi - 11/10/2008 - 03:08




Lingua: Portoghese

La versione portoghese proveniente da www.vagalume.uol.com.br
NENHUMA BRAVURA

Tem crianças paradas aqui
Braços esticados ao máximo para o céu,
Lágrimas secando nos seus rostos.
Ele esteve aqui.
Irmãos mentem em covas rasas.
Pais perdidos sem deixar pistas.
Uma nação cega para sua desgraça.
Desde que ele esteve aqui.

E não vejo nenhuma bravura
Nenhuma bravura em seus olhos, não mais.
Somente tristeza.

Casas queimadas além de reparo.
O cheiro de morte está no ar.
Uma mulher chorando em desespero diz,
Ele esteve aqui.
Traços de luz no céu.
Mais uma família está morrendo.
Uma criança com medo até de chorar diz,
Ele esteve aqui.

E não vejo nenhuma bravura
Nenhuma bravura em seus olhos, não mais.
Somente tristeza.

Tem crianças paradas aqui,
Braços esticados ao máximo para o céu,
Mas ninguém pergunta por que,
Ele esteve aqui.
Velhos homens se ajoelham e aceitam seus destinos.
Esposas e filhas cortadas e estupradas.
Uma geração mergulhada no ódio.
Sim, ele esteve aqui.

E não vejo nenhuma bravura
Nenhuma bravura em seus olhos, não mais.
Somente tristeza.

inviata da Marcia - 11/10/2008 - 14:23


Ciao ho apprezzato molto il testo e la melodia di questo capolavoro di james blunt ma vorrei sapere in realtà a chi si riferiva dicendo...lui è stato qui...grz in anticipio

11/12/2011 - 15:48


"He has been here". Credo che nel contesto della canzone "He" sia una personificazione di "Hate", "Horror", "Evil", l'Odio, l'Orrore, il Male che sono presupposto e conseguenza delle guerre.
Qualcuno ha voluto dargli un significato più preciso e politico, visto che Blunt prestò servizio in Kosovo: "He" si riferirebbe a Slobodan Milosevic, l'ex presidente serbo morto nel 2006 nel carcere dell'ICTY a L'Aia, dove era detenuto per rispondere di crimini di guerra e contro l'umanità per le guerre in Bosnia, Croazia e, appunto, Kosovo negli anni 90...
Mi permetto di dissentire da questa interpretazione, perchè Milosevic fu soltanto uno dei boia protagonisti di quella lunga stagione di orrori.

Bartleby - 12/12/2011 - 08:08



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org