Lingua   

A rosa de Hiroshima

Vinícius de Moraes


Lingua: Portoghese (Brasiliano/Brasileiro)


Ti può interessare anche...

Hiroshima's Grave
(MetalAeons)
Und es ward: Hiroshima
(Felicitas Kukuck)
Guerra Santa
(Gilberto Gil)


Testo: Vinícius de Moraes
Musica: João Ricardo
Canta: Ney Matogrosso & " Secos e Molhados”

Caricatura de "O Poeta"
Caricatura de "O Poeta"
Pensem nas crianças
Mudas telepáticas
Pensem nas meninas
Cegas inexatas
Pensem nas mulheres
Rotas alteradas
Pensem nas feridas
Como rosas cálidas

Mas oh não se esqueçam
Da rosa da rosa
Da rosa de Hiroshima

A rosa hereditária
A rosa radioativa
Estúpida e inválida
A rosa com cirrose
A anti-rosa atómica
Sem cor sem perfume
Sem rosa sem nada.

inviata da José Colaço Barreiros - 4/1/2005 - 14:44




Lingua: Italiano

Versione italiana di Riccardo Venturi
16 maggio 2005
LA ROSA DI HIROSHIMA

Pensate ai bambini
muti telepatici
pensate alle bambine
cieche e inesatte
pensate alle donne
rotte e alterate
pensate alle ferite
come rose calde

Ma, no, non dimenticatevi
della rosa della rosa
della rosa di Hiroshima

La rosa ereditaria
la rosa radioattiva
stupida e invalida
la rosa cirrotica
l'anti-rosa atomica
senza colore né profumo
senza rosa senza niente.

16/5/2005 - 16:42




Lingua: Italiano

Appena ho conosciuto il sito ho pensato alla canzone brasiliana "Rosa de Hiroshima" e mi sono messo a tradurla in italiano senza imaginare che questa era già lì tradotta.
Mi piaciono troppo questi brani. Nato nel '68 li sentivo da piccolo.
Dal poema originale di Vinícius de Moraes intendo le donne come appunto "rotte alterate" cioè scombussolate e percui ho deciso di inviare lo stesso la mia traduzione.
Questo poema è diventato una canzone nel 1973 interpretata dai Secos e Molhados.
Il disco in cui si trova questa canzone ha venduto più di trecentomila copie in pochi mesi. Un record per il mercato all'epoca.
Saluti e complimenti per il bellisimo sito.
Walter Raffo walterraffo@hotmail.com
LA ROSA DI HIROSHIMA

Pensate ai bambini
muti telepatici
pensate alle bambine
cieche inesatte
pensate alle donne
rotte alterate
pensate alle ferite
come rose calde

ma oh non dimenticatevi
della rosa della rosa
della rosa di Hiroshima

la rosa ereditaria
la rosa radioattiva
stupida e invalida
la rosa con cirrosi
l'anti-rosa atomica
senza colore senza profumo
senza rosa senza niente.

inviata da Walter Raffo - 14/7/2006 - 05:58




Lingua: Francese

Version française – Marco Valdo M.I. – 2009
des versions italiennes de Riccardo Venturi et Walter Raffo de la chanson brésilienne de Vinícius de Moraes : « A Rosa de Hiroshima ».
LA ROSE D'HIROSHIMA

Pensez aux gamins
Muets télépathes
Pensez aux gamines
Aveugles inexactes
Pensez aux femmes
Brisées, altérées
Pensez aux blessures
Comme des roses chaudes

Mais, ô non, n'oubliez pas
La rose d'Hiroshima
La rose d'Hiroshima

La rose héréditaire
La rose radioactive
Stupide et invalide
La rose aux cirrhoses
L'antirose atomique
Sans couleur, sans parfum
Sans rose, sans rien.

inviata da Marco Valdo M.I. - 16/6/2009 - 22:17


O autor da melodia é João Ricardo, que, com Gérson Conrad e Ney Matogrosso, integrava o trio chamado "Secos e Molhados".

Alvaro De Britto - 13/12/2007 - 16:19


Questa canzone è stupenda, me l'ha regalata mio cognato con cui non vado affatto d'accordo...che strano. Spero sia un segno del destino, spero sia un segno di pace. Questa canzone mi commuove tantissimo e vi ringrazio per averla tradotta, era un mio grande desiderio.
Che possa essere da monito per non ripetere più certi orrori.

natascia - 6/11/2007 - 01:00


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org