Lingua   

Guardando in faccia il sole

Graziano Romani
Lingua: Italiano

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Ottavo chilometro
(Gang)
Reflescìasà
(Gang)
Don't Close Your Eyes
(Graziano Romani)


2007
Tre colori
Graziano-Romani

Con la partecipazione di Marino e Sandro Severini dei Gang
Non ci ha segnati il tempo, lo stesso sguardo intenso
cicatrici e qualche ruga, noi più o meno senza età
tra le schegge impazzite di palchi e barricate
stessa fame, stessa sete, stessa mezza libertà
non siam mai stati gente fragile
non sporcheremmo mai le nostre idee
lasciamole limpide...

Guardando in faccia il sole, gridando a piena voce
con gli occhi che fan male e il coraggio di provare a vivere
guardando in faccia il sole, fermiamoci a cantare
un urlo per la pace, guardando in faccia il sole.

E ci ha cambiati in meglio, questa musica che gira intorno
tamburi, chitarre e storie, il mondo non ci cambierà
notti bianche e troppi sogni, le partenze ed i ritorni
stessa lotta, stessa fede e la stessa verit‡
non siam mai stati gente facile
da comprare, fottere o convincere
di sopravvivere...

Guardando in faccia il sole, gridando a piena voce
con gli occhi che fan male e l'orgoglio di star qui a resistere
guardando in faccia il sole, fermiamoci ad alzare
il pugno per la pace, guardando in faccia il sole.

Noi quelli chiusi dentro, noi quelli chiusi fuori
vestiti solo di emozioni, nella nuda realtà
se qualcosa è andato perso,
continueremo il viaggio
verso un vero cambiamento e nuovo senso di unità
siam gente neanche tanto docile
sempre contro il vento a correre io e te
ad insistere...

Guardando in faccia il sole, gridando a piena voce
anche se gli occhi fanno male, c'è la vita qui da condividere
guardando in faccia il sole, fermiamoci a cantare
un urlo per la pace, guardando in faccia il sole...
Guardando in faccia il sole, guardando in faccia il sole
guardando in faccia il sole, guardando in faccia il sole.

inviata da Donquijote82 - 8/1/2009 - 08:00


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org