Lingua   

Ballad Of Ho Chi Minh

Ewan MacColl


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

The Young Trooper Cut Down in his Prime
(Ewan MacColl)
Yankee Doodle
(Ewan MacColl)
Texas Tweezers
(Abbot Hoffman)


[Originally 1954]
1967, Stormking Music Inc.
Source: Irwin & Fred Silber's Folksinger's Wordbook, 1973
Lyrics by Ewan McColl
Testo di Ewan McColl
Music: Irish traditional
Musica: tradizionale irlandese

Ho Chi Minh nel fiume Lijang, in Cina, nel 1961.
Ho Chi Minh nel fiume Lijang, in Cina, nel 1961.


ballaofhochiminh

Fino ad oggi (18.11.08), con una delle più tipiche dimenticanze da CCG la canzone era stata attribuita a Rolando Alarcón nella versione spagnola. È stato Alessandro ad accorgersi che si trattava invece della traduzione di questa canzone di Ewan McColl; la pagina viene quindi restaurata e corretta. Su Ho Chi Minh crediamo sia inutile spendere eccessive parole, tanto il personaggio è (o dovrebbe essere) noto. Ma ricordiamo brevemente alcune cose: Ho Chi Minh (in grafia originale: Hồ Chí Minh) si chiamava in realta Nguyễn Tất Thành, che significa, in vietnamita, "Colui che sarà vittorioso". Adottò solo negli anni '30 il nome con cui è passato alla storia, riprendendolo dall'indocinese 胡志明, "volontà che illumina". Visse a lungo in Francia, dove divenne un abilissimo pasticciere nell'atelier del grande Auguste Escoffier; e di pasticci ne combinò diversi ai colonialisti francesi prima, e agli invasori americani poi. Fu chiamato affettuosamente "Zio Ho" e si dilettava di dare il nome a certi sentieri. A differenza di Mao, che pure ammirava e a cui fu legato, Ho era descritto come una persona simpatica e allegra, o comunque certamente non cupa; fu anche un saggio moderato che seppe tenere a bada le figure più radicali del Partito Comunista del Vietnam. Ewan McColl scrisse questa canzone nel 1954 dopo la vittoria di Dien Bien Phu sui francesi, dovuta principalmente a Zio Ho e al generale Giap; un episodio che è alla base, vogliamo ricordarlo, anche de Le Déserteur; ovviamente godette di molta auge nella successiva guerra del Vietnam. Quando nel 1967 McColl (che è il cognato di Pete Seeger) la mise sotto contratto di diritti con la Stormking Music, curiosamente la fece stampare anche su un broadside recante l'immagine di Giorgio Washington. La musica è ripresa da una melodia tradizionale irlandese. Vogliamo ricordare infine che il testo originale inglese è stato interpretato anche dagli Stormy Six. [AWS/CCG Staff]
Far away across the ocean,
Far beyond the sea's eastern rim,
Lives a man who is father of the Indo-Chinese people,
And his name it is Ho Chi Minh.

Ho, Ho, Ho Chi Minh.
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

From Viet back to the Saigon Delta
From the mountains and plains below
Young and old workers, peasants and the toiling tenant farmers
Fight for freedom with Uncle Ho.

Ho, Ho, Ho Chi Minh.
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

Now Ho Chi Minh was a deep sea sailor
He served his time out on the seven seas
Work and hardship were part of his early education
Exploitation his ABC.

Ho, Ho, Ho Chi Minh.
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

Now Ho Chi Minh came home from sailing
And he looked out on his native land
Saw the want and the hunger of the Indo-Chinese people
Foreign soldiers on every hand.

Ho, Ho, Ho Chi Minh.
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

Now Ho Chi Minh went to the mountains
And he trained a determined band
Heroes all, sworn to liberate the Indo-Chinese people
Drive invaders from the land.

Ho, Ho, Ho Chi Minh.
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

Fourteen men became a hundred
A hundred thousand and Ho Chi Minh
Forged and tempered the army of the Indo-Chinese people
Freedom's Army of Viet Minh.

Ho, Ho, Ho Chi Minh.
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

Every soldier is a farmer
Comes the evening and he grabs his hoe
Comes the morning he swings his rifle on his shoulder
This the army of Uncle Ho.

Ho, Ho, Ho Chi Minh.
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

From the mountains and the jungles
From the ricelands and the Plain of Reeds
March the men and the women of the Indo-Chinese Army
Planting freedom with vict'ry seeds.

Ho, Ho, Ho Chi Minh.
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

From Viet back to the Saigon Delta
Marched the armies of Viet Minh
And the wind stirs the banners of the Indo-Chinese people
Peace and freedom and Ho Chi Minh.

Ho, Ho, Ho Chi Minh.
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

inviata da Alessandro - 1/10/2008 - 08:27




Lingua: Vietnamita

NGƯỜI LÀ HỒ CHÍ MINH - La versione vietnamita di Quang Hưng.
NGƯỜI LÀ HỒ CHÍ MINH - The Vietnamese version by Quang Hưng.

In Vietnam è divenuta, letteralmente, una sorta di secondo inno nazionale; il che è decisamente singolare per una canzone con una musica di origine irlandese! In Vietnam viene spesso cantata con le due prime strofe nell'originale inglese, seguite poi da una frase musicale fischiata e dalla traduzione vietnamita [CCG/AWS Staff]


La ballata di Ho Chi Minh in versione "varietà televisivo" con saggio di bambini alla Tv Vietnamita.
NGƯỜI LÀ HỒ CHÍ MINH

Far away across the ocean,
Far beyond the sea's eastern rim,
Lives a man who is father of the Indo-Chinese people,
And his name it is Ho Chi Minh.

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

Now Ho Chi Minh was a deep sea sailor
He served his time out on the seven seas
Work and hardship were part of his early education
Exploitation his ABC.


Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh.

Miền biển Đông, xa tắp nơi chân trời
Người dân ở đó lầm than đói nghèo
Từ đau thương Người đi khắp năm châu
Lòng tin mặt trời chân lý sáng soi
Rọi chiếu tới dân mình

Hồ, Hồ, Hồ Chí Minh!
Hồ, Hồ, Hồ Chí Minh!

Vượt trùng sóng người đi khắp phương trời
Luyện tôi ý chí lòng nuôi căm thù
Hồ Chí Minh ngày đêm xót thương dân
tộc nô lệ vì đế quốc dã man
Giày xéo đất nước mình

giày xéo Đông Dương này,
tàn sát bao con người

Từng giờ cháy lửa cách mạng lan tràn
Từ rừng Việt Bắc vào đến Tháp Mười
Hồ Chí Minh niềm tin đấu tranh cho
tự do điệp trùng đội ngũ lớn lên
Ngày thêm mỗi trưởng thành

một ý chí tuyệt vời,
bằng chiến công diệt thù

Lòng thành kính toàn dân gọi Cha già
Vì Người đã sống để cho muôn người
Hồ Chí Minh mùa xuân chứa chan muôn niềm tin
Người từ chân lý sinh ra
Vì thế giới hoà bình

Người hiến dâng đời mình
Người hiến dâng đời mình
Người hiến dâng đời mình

Hồ, Hồ, Hồ Chí Minh!
Hồ, Hồ, Hồ Chí Minh!

inviata da CCG/AWS Staff - 18/11/2008 - 17:48




Lingua: Italiano

La versione italiana di Bruno Pianta (1969), ripresa da Canti di Lotta di Carnia Libera e dalla musica de L'Altra Italia. Incisione in: Ho Chi Minh EP, Dischi del Sole.

Bruno Pianta è nato a Treviso nel 1943. Assistente di Roberto Leydi al corso di etnomusicologia al DAMS di Bologna e collaboratore dell’Istituto Ernesto De Martino di Milano, Pianta ha diretto l’Ufficio Cultura del Mondo Popolare della Regione Lombardia dal 1972 al 2002. Autore di saggi, pubblicazioni e documentari, ha coordinato il lavoro di pubblicazione della collana regionale “Mondo Popolare in Lombardia” e dalla collana discografica “Documenti della Cultura Popolare”.
BALLATA DI HO CHI MINH

Tanto lontano in estremo oriente
Oltre il Laos e il suo confin
Vive l'uomo che è padre della gente vietnamita
Il suo nome è Ho-Chi-Minh

Ho Ho Ho-Chi-Minh
Ho Ho Ho-Chi-Minh

Ho-Chi-Minh andò sul mare
La vita si guadagnò così
Il lavoro più duro fu quel che lo educò
Lo sfruttamento fu l'a b c

Ho Ho Ho-Chi-Minh
Ho Ho Ho-Chi-Minh

Ho-Chi-Minh ritornò in patria
Fame e miseria vide allor
Vide i suoi fratelli ridotti come schiavi
E dappertutto l'invasor

Ho Ho Ho-Chi-Minh
Ho Ho Ho-Chi-Minh

Ho-chi-minh se ne andò in montagna
Quaranta eroi lo seguiron là
A combattere contro l'invasore eran decisi
Per la morte o la libertà

Ho Ho Ho-Chi-Minh
Ho Ho Ho-Chi-Minh

Eran quaranta poi furon cento
Poi centomila con Ho-Chi-Minh
I francesi poi furono cacciati con la lotta
Dai soldati del Viet-Minh

Ho Ho Ho-Chi-Minh
Ho Ho Ho-Chi-Minh

Ogni soldato è un contadino
Ieri sera a zappare andò
Stamattina si butta la mitragliatrice in spalla
E combatte per lo zio Ho

Ho Ho Ho-Chi-Minh
Ho Ho Ho-Chi-Minh

Oggi il nemico è ancor più forte
Ma sconfiggere non ci può
Combattiamo per la rivoluzione popolare
Per il Vietnam e lo zio Ho

Ho Ho Ho-Chi-Minh
Ho Ho Ho-Chi-Minh

inviata da CCG/AWS Staff - 18/11/2008 - 17:04




Lingua: Francese

La versione francese di Francesca Solleville, in "Generazione Vietnam" (disco pubblicato in Italia con i principali tributi internazionali alla lotta di liberazione del Vietnam).
French version by Francesca Solleville, in "Generazione Vietnam" (a Lp published in Italy including the main international tributes to the liberation struggle of Vietnam)

Il testo è ripreso da La musica de L'Altra Italia; ma conteneva talmente tanti errori di ortografia e di interpretazione che è stato necessario ritrascrivere il testo all'ascolto dal video. [RV]
LA BALLADE DE HO CHI MINH

Tout là-bas au soleil levant
du côté de la mer de Chine
Il y a un homme que tout un peuple révère comme un père,
et cet homme était Ho-Chi-Minh.

Ho Ho Ho Chi Minh,
Ho Ho Ho Chi Minh.

Ceux du Nord e ceux du Delta
ceux des montagnes et ceux des plaines
mènent le meme combat pour chercher des fusils
jeunes et vieux tous units derrière Ho Chi Minh.

Ho Ho Ho Chi Minh,
Ho Ho Ho Chi Minh.

Ho Chi Minh partit vers son temps
dans la marine pendant trois ans
là, les privation les humiliation l'exploitation
ont été son pain quotidien.

Ho Ho Ho Chi Minh,
Ho Ho Ho Chi Minh.

Quand il fut du retour au pays
il fallait voir ce qu'il a vu
misère et famine et des soldats étrangers
terrorisant son pauvre peuple d'Indochine.

Ho Ho Ho Chi Minh,
Ho Ho Ho Chi Minh.

Ho Chi Minh et une poignée d'hommes
s'en sont allés dans les montagnes
au nom de leur frères terreur de l'ombre
alors se jurèrent de chasser tous les aggresseurs.

Ho Ho Ho Chi Minh,
Ho Ho Ho Chi Minh.

Une poignée et puis des centaines
et les centaines sont des milliers
et grandit l'armée qui va libérer toute l'Indochine
la vaillante armée du Viet Minh.

Ho Ho Ho Chi Minh,
Ho Ho Ho Chi Minh.

Soldat le jour, paysan la nuit
le soir venu c'est un grand parcours
au matin il passe la bretelle de son fusil
à l'épaule, telle est l'armée de l'oncle Ho.

Ho Ho Ho Chi Minh,
Ho Ho Ho Chi Minh.

Des montagnes et de la jungle
des hauts plateaux et des rizières
les hommes et les femmes sont commes des graines
dans tout le Viêt-Nam la victoire est la liberté.

Ho Ho Ho Chi Minh,
Ho Ho Ho Chi Minh.

Et du Nord jusqu' au bout du Delta
l'armée avance, l'armée Viet Minh
et le vent se tait long les bords du cap d'Indochine
liberté fête et Ho Chi Minh.

Ho Ho Ho Chi Minh, Ho Ho Ho Chi Minh.
Ho Ho Ho Chi Minh, Ho Ho Ho Chi Minh.

inviata da CCG/AWS Staff - 18/11/2008 - 17:22




Lingua: Spagnolo

La versione castigliana di Rolando Alarcón
Spanish version by Rolando Alarcón
Versión castellana de Rolando Alarcón


Rolando Alarcón (1929-1973)
Rolando Alarcón (1929-1973)


Come specificato nell'introduzione, la canzone era stata finora (18.11.08) registrata nel sito esclusivamente in questa versione castigliana di Rolando Alarcón.
BALADA DE HO CHI MINH

En Saigón la montaña ruge
y los valles en silencio están
porque el joven y el viejo campesino
luchan por la libertad para su Vietnam.

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

Ho Chi Minh era un marinero
que una tarde regresó feliz
y encontró que su pueblo estaba triste;
triste no era la esperanza de Ho Chi Minh.

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

Ho Chi Minh se fue a la montaña
y su pueblo también marchó
y soñaba que su tierra era libre,
contra el enemigo y contra el invasor.

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

Y creció como un mar gigante
cien y miles junto a Ho Chi Minh.
Florecían soldados para el pueblo,
para dar la libertad, para el Viet Minh.

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

"Libertad" gritan las banderas
y en la selva se oye una canción:
es el pueblo que marcha a la victoria,
paz y libertad serán para el Vietnam.

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

inviata da Alessandro - 17/11/2008 - 23:52




Lingua: Svedese

La versione svedese degli Knutna Nävar
Swedish version by the Communist Swedish group Knutna Nävar
Svensk version av Knutna Nävar


Knutna Nävar.
Knutna Nävar.
BALLADEN OM HO CHI MINH

Långt borta, bortom oceanen.
Långt bortom havets östra strand
fanns en man som var ledare för folket i Vietnam
och hans namn det var Ho Chi Minh

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

Ho Chi Minh var sjöman på haven
han levde länge borta från sitt land
Han såg imperialismens härjningar
utsugning och förtryck

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

Ho Chi Minh studerade Marx och Lenin
byggde upp Partiet som visar vägen fram
Dom blev hjältar i det vietnamesiska folkets kamp för ett enat och fritt Vietnam.

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

Fjorton män blev till hundra
blev hundratusen och Ho Chi Minh
han ledde och enade Vietnams starka folkarmé
för landets befrielse

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

Varje bonde är en soldat
när kvällen kommer tar han sitt gevär
Om dagen jobbar han på fälten
detta är folkets motståndskraft

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

Från alla berg och djungler
från risfälten och slätterna
marcherar män och kvinnor i befrielsearmén
Folket Segrar där de drar fram

Ho, Ho, Ho Chi Minh
Ho, Ho, Ho Chi Minh

inviata da CCG/AWS Staff - 18/11/2008 - 18:12


Vietnam TV3: La Ballata di Ho Chi Minh in epoca digitale

Giugno 2011: Una trasmissione della III Rete della TV di stato della Repubblica Socialista del Vietnam. Anche un'occasione per sentire la lingua dalla pronuncia più difficile del mondo.

Riccardo Venturi - 13/11/2012 - 00:01




Lingua: Finlandese

Versione finlandese di Elvi Sinervo
Finnish translation by Elvi Sinervo
Suomennos Elvi Sinervo
BALLADI HO TŠI MINHISTÄ

Vuorten tuolla puolen asuu
kaukana kansa Vietnamin
Eli siellä mies
rakastama Indokiinan kansan
ja se mies oli Ho Tši Minh
Ho Ho Ho Tši Minh

Kiersi maita länttä, itää
maailman tunsi, tiesi tään
että valta on sillä
jolla raha on ja armeijat
vaan kansaa riistetään
Ho Ho Ho Tši Minh

Synnyinmaahan saapui jälleen
aika kun vaihtui. Mutta ei
kansa saanutkaan vapautta
Uudet sortajat sai
ja se kaiken toivon vei
Ho Ho Ho Tši Minh

Kotkat lentää korkealla
Vuorilla sissiarmeijaa
johti Ho Tši Minh
Aika oli tullut Vietnamin
jo vieras sortaja karkoittaa
Ho Ho Ho Tši Minh

Lentoon nousee vuorten kotkat
taisteluun kansa Vietnamin
Tuuli kuljettaa
vapauden viestin kautta maan
On kohta saapuva Ho Tši Minh
Ho Ho Ho Tši Minh
Ho Ho Ho Tši Minh

inviata da Juha Rämö - 22/3/2015 - 00:19




Lingua: Giapponese

Traduzione giapponese di Hidaka Yoshi
Interpretazione di Tomoya Takaishi, data di registrazione 9/6/1969 all'Osaka Festival Hall.

ホーチミンのバラード

とおい海のむこう 
東の海のむこう
インド・シナの父とよばれる
その人の名はホーチミン

山に デルタに 
若者も年よりも
自由のためにたたかう
ホーチミンとともに

わかいホーチミン 
船に乗り海をこえ
国をでてまなんだことが
彼も未来をきめた

彼が帰ってきて 
そこに見たものは
うえと貧乏と他国の兵士
おもい靴音ひびく

ひとに呼びかけて 
山にのぼった
解放軍がそこにうまれた
彼はきたえられた

夕べにくわをもち 
朝にはライフル
兵士たちはみんな百姓
それがホーチミンの兵士

平野にジャングルに 
山にも海辺にも
インド・シナの兵士はすすむ
男も女もすすむ

平和と自由と 
そしてホーチミン
インド・シナの旗をなびかせ
ベトミンの兵士はすすむ

inviata da dq82 - 17/5/2015 - 06:49


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org