Lingua   

Sotto una bandiera

Luigi Grechi
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Accusato di libertà
(Luigi Grechi)
Le storie di ieri
(Francesco De Gregori)
Gesù Bambino
(Francesco De Gregori)


Da "Come state?" (1979).
Testo e musica di Luigi Grechi e Francesco de Gregori. I due fratelli, insomma.

Come state?
Ho visto un teschio sotto una bandiera
E ho voluto chiedergli perchè
Mi ha detto che era morto a primavera
Per eseguire gli ordini di un re

"I miei vent'anni si sono fermati
e la mia donna ha preso un altro uomo
a me che son rimasto tra i soldati
nessuno viene a chiedermi perdono"

Ho visto un teschio sotto una bandiera
E ho voluto chiedergli perchè
Mi ha detto che era morto a primavera
Per eseguire gli ordini di un re

"I miei vent'anni son rimasti fermi
a concimare i fiori della terra
e le mie labbra le han mangiate i vermi
benedicendo il pane della guerra".

inviata da Riccardo Venturi


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org