Lingua   

L'eroe

Nino D'Angelo


Lingua: Napoletano


Ti può interessare anche...

Receita para se fazer um herói
(Ira!)
Sgt. McKenzie
(Joseph Klina McKenzie)
Il sorriso di Michela
(Eugenio Bennato)


Dall'album "Il ragù con la guerra" (2005)
guerra
E mo cu ll'uocchie chine d'acqua 'e core
'a vecchia 'o sta accuncianno e ciure
e parla 'a dint''a 'nu lamiento
chello ca dice nun se sente.
'A gente cu e domande 'nfaccia
s'astregne attuorno 'o silenzio
cerca risposte e trova abbracce
'a chi ha vuluto sta tempesta,
e po' s'aizano e bandiere
'ncopp''a sta terra scunusciuta
pecchè l'eroe 'a cà è partuto
addò isso ha dato e nun ha avuto.

Viva l'Italia, viva l'Italia
viva st'Italia vattuta
'a chesta guerra c'ha vuluto
e areto nun se pò turnà.

Partette vuluntario 'e notte
'o figlio suoio carabiniere
ma maie l'ha chiusa chella porta
pe dà curaggio a ogne penziero,
e mo le restano e ritratte
e 'na medaglia senza pietto
'a vita ca è 'nu piezzo 'e carta
ca si se brucia nun fa niente.

Viva l'Italia, viva l'Italia
viva st'Italia vattuta
'a chesta guerra c'ha vuluto
e areto nun se pò turnà.

Viva l'Italia, viva l'Italia
viva st'Italia americana
'a troppo tiempo accattata
lassata senza libertà.

inviata da Peppe C. - 28/12/2007 - 21:40



Lingua: Italiano

Versione italiana
L'EROE

E adesso con gli occhi pieni d'acqua del cuore
la vecchia gli sta aggiustando i fiori
e parla da dentro a un lamento
quello che dice non si sente.
La gente con le domande in faccia
si stringe attorno al silenzio
cerca risposte e trova abbracci
da chi ha vuluto questa tempesta,
e poi si alzano le bandiere
su questa terra sconosciuta
perchè l'eroe da qui è partito
da dove lui ha dato e non ha avuto.

Viva l'Italia, viva l'Italia
viva questa Italia sconfitta
da questa guerra che ha vuluto
e dietro non si può tornare.

Partì volontario di notte
il figlio suo, carabiniere
ma mai l'ha chiusa quella porta
per dare coraggio ad ogni pensiero,
e adesso le restano i ritratti
e una medaglia senza petto
la vita che è un pezzo di carta
che se si brucia non fa niente.

Viva l'Italia, viva l'Italia
viva questa Italia sconfitta
da questa guerra che ha vuluto
e dietro non si può tornare.

Viva l'Italia, viva l'Italia
viva questa Italia americana
da troppo tempo comprata
lasciata senza libertà.

inviata da Peppe C. - 28/12/2007 - 21:50



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org