Lingua   

The Here And The Now: A Beatiful War

Robert Wyatt


Lingua: Inglese

Scarica / ascolta

Loading...

Ti può interessare anche...

The Here And The Now: A Beautiful Peace
(Robert Wyatt)
East Timor
(Robert Wyatt)
The Here And The Now: Out Of The Blue
(Robert Wyatt)


[2007]
[Robert Wyatt – Brian Eno]

Da/From "Comicopera"



comicopera

Cari amici, è uscito da pochi giorni COMICOPERA, il nuovo cd di Robert Wyatt; come sempre è un’opera di grandissimo interesse. È suddiviso in 3 atti, il secondo dei quali si intitola THE HERE AND THE NOW e contiene una sequenza di 6 canzoni variamente dedicate alla guerra (presumibilmente, sebbene non ci siano riferimenti espliciti, a quella in Iraq; ma, meglio ancora, alle tante guerre che si combattono QUI E ORA, essendoci, purtroppo, sempre un QUI e sempre un ORA).
Ve le mando tutte assieme, con l’indicazione del numero con cui si susseguono nel cd; la mia scarsa conoscenza dell’inglese mi vieta di tradurle (spero lo facciate voi). Vi segnalo solo, per finire, che il disco si chiude con una interpretazione di HASTA SIEMPRE COMANDANTE secondo me meravigliosa! [Renato Stecca]

Comicopera. Act Two: The Here And The Now

A Beautiful Peace
Be Serious
On The Town Square
Mob Rule
A Beautiful War
Out of The Blue



It’s a beautiful day
to see my prey.

It’s a beautiful day
for a daring raid
I can see my prey
from afar.

So I open the hatch.
And I drop the first batch.

It’s a shame I’ll miss the blaze,
but I’ll see the film within days,
and I’ll get to see the replay
of my beautiful day.

Re-live my day,
my beautiful day.
Re-live my beautiful day,

when I opened the hatch,
and I dropped the first batch,
how they got no time to flee.

Total success.
We’ll all be free.

What a beautiful day.
Just a beautiful day

inviata da Renato Stecca - 4/11/2007 - 21:01



Lingua: Italiano

Versione italiana di Marco Bazzoli
UNA BELLA GUERRA

È una bella giornata
Per vedere la mia preda.

È una bella giornata
per un’audace incursione
posso vedere la mia preda
da lontano.

Così ho aperto il portellone.
E ho lasciato cadere il primo lotto.

È una vergogna che mi sia perso l’esplosione,
ma vedrò il filmato entro qualche giorno,
e potrò vedere il replay
della mia bella giornata.

Ri-vivere la mia giornata,
la mia bella giornata.
Ri-vivere la mia bella giornata,

quando aprii il portellone,
e lasciai cadere il primo lotto,
come loro non abbiano avuto il tempo di scappare.

Successo completo.
Saremo tutti liberi.

Che bella giornata.
Semplicemente una bella giornata.

inviata da Marco Bazzoli - 28/2/2008 - 16:55


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org