Lingua   



Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Al mercato di Porta Palazzo
(Gianmaria Testa)
Binario 21
(Renato Franchi & Orchestrina del Suonatore Jones)
Kaltrinas sang
(Sergio Marini)


Testo di Claudio Ravasi
Musica di Renato Franchi e l'Orchestrina del Suonatore Jones
Album: "Sogni e tradimenti"
Testo ripreso dal Deposito
Sogni e Tradimenti

Ierina Dabalà - nina.5@tin.it | Anche questa, come quella segnalata prima, è tratta dall'album "Sogni e tradimenti" di www.suonatorejones.it Canzone di Renato Franchi, da un testo di Claudio Ravasi. Oltre al testo, trovo molto bella la musica. Noi Donne in Nero di Varese abbiamo fatto avere il CD (e la traduzione della canzone)alle Donne in Nero Bosniache, quelle con cui siamo in contatto. Per quanto riguarda lo spartito o gli accordi, se siete interessati, rivolgetevi sempre a Renato Franchi: martafra@libero.it
Dai Balcani all'Occidente ci han pensato poco o niente
per distruggere un Paese, la sua storia e le sue chiese;
quella terra con le rose che ha baciato dolci spose
sento ancora in lontananza la sua musica e la danza.

Crolla il ponte di Mostar schiacciato contro il cielo
piove piombo su Belgrado, urla il mitra a Sarajevo.

Nella sera jugoslava c'è una stella di metallo
una luna colorata, rosso sangue di corallo;
nella sera jugoslava c'è una stella di paura,
una luna insanguinata nella notte buia e scura.

Ti hanno dato ferro e fuoco, tutti i diavoli dell'inferno
fango e polvere inquinata, il vento e il gelo dell'inverno.
Nella fabbrica abbattuta dalle bombe e dal dolore
la sirena ora non fischia, non ruggisce più il motore.

Muore il sogno di Goran violentato contro il cielo
scende il piombo su Belgrado, canta il mitra a Sarajevo.

Nella sesa Jugoslava c'è una stella di metallo,
una luce colorata rosso sangue di corallo.
Nella sera jugoslava c'è una stella di paura,
una luna insanguinata nella notte buia e scura.

inviata da Riccardo Venturi - 4/10/2007 - 11:02


Sarà,ma perché nessuno fa mai riferimento alla Croazia? C'è stata pure lì la guerra e non era da meno di quella di Bosnia...perché nessuno dice mai "Vukovar viene rasa al suolo e 1000 persone muoiono,uccise senza pietà","Dubrovnik viene bombardata pesantemente e selvaggiamente per quasi 3 anni"?!??!

camson - 20/5/2012 - 20:35


Sulle CCG sì, basta cercare... Per esempio, Vukovar e Neću protiv druga svog...

Bartleby - 20/5/2012 - 22:11



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org