Lingua   

Maremma

Del Sangre
Lingua: Italiano



Mio nonno era solito dire,
quando il cielo si fa rosso sangue
quando il grano diventa di fuoco,
hanno ucciso un altro brigante
ed è lì che la corda è spezzata,
dove tutto ha un inizio e una fine
dove il diavolo piega l'aratro
e traccia il solco di un altro confine

Tutti mi dicon Maremma, Maremma, Maremma
a me mi pare una Maremma amara
l'uccello che ci va ci perde la penna
io ci ho perduto una persona cara


Mio padre era solito dire
quando il cielo tuona di maggio
hanno messo i ribelli in catene,
hanno ucciso il loro coraggio
ed è lì che hanno messo una croce,
ai piedi di quella colonna
dove Cristo consegna a Caronte
colui che ci va e che non torna

Tutti mi dicon Maremma, Maremma, Maremma
a me mi pare una Maremma amara
l'uccello che ci va ci perde la penna
io ci ho perduto una persona cara


Mia madre era solita dire,
quando piove sui campi in aprile
c’è un seme che si apre alla terra
e un bandito che sta per morire
ed è lì che la morte ha una falce,
che conosce soltanto un destino
quello di chi ha guardato la sorte
dentro agli occhi durante il cammino

Tutti mi dicon Maremma, Maremma, Maremma
a me mi pare una Maremma amara
l'uccello che ci va ci perde la penna
io ci ho perduto una persona cara

Sia maledetta Maremma, Maremma, Maremma
sia maledetta Maremma, Maremma e chi l'ama
sempre mi trema il cuor quando ci vai
perché ho paura che non torni mai.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org