Language   

Unfuck the World

Prophets Of Rage
Language: English

List of versions


Related Songs

Radical Eyes
(Prophets Of Rage)
Vietnow
(Rage Against The Machine)
Hail to the Chief
(Prophets Of Rage)


(2017)

Il supergruppo Prophets of Rage, formato da componenti dei Rage Against The Machine, Public Enemy e Cypress Hill, ha pubblicato il primo singolo che anticipa l'album di debutto in uscita a settembre.

Prophets Of Rage


Il video, girato da Michael Moore, alterna immagini di Trump, tra cui quella famosa in cui insieme al re saudita poggia le mani sulla misteriosa sfera luminosa, a immagini di protesta contro il presidente e della band che suona.
No Hatred
Fuck Racists
Blank Faces
Time's Changin
One Nation
Unification
The Vibration
Unfuck the World!

No Hatred
Fuck Racists
Blank Faces
Time's Changin
One Nation
Unification
The Vibration
Unfuck the World!

Poverty hit home like a war zone
Check America's pulse, heard a death tone
Division hittin like a bullet to precision
Kill the dream, kill the vision, now listen
What the fuck are you waiting for?
Stand up and rise like the tide
And move your ass with the quickness
You may live on the hit list
No fear, bare witness
Where's ya heart at the heartless can't say
Bow down, just do what the man say
Buy them lie them deny it all day
In a box they locked in the dead lay
Bombs droppin on cities where kids play
Soldiers fallin in the name of freedom hey
Civilians buried in the rubble where dreams die
Politicians spew lie after fuckin lie

No Hatred
Fuck Racists
Blank Faces
Time's Changin
One Nation
Unification
The Vibration
Unfuck the World!

No Hatred
Fuck Racists
Blank Faces
Time's Changin
One Nation
Unification
The Vibration
Unfuck the World!

Hatred lies divided people
Gorgeous anger deeds of evil
After the fall whom the bell calls
Like we all dancing In a ballroom without balls
Talk-walk look out listen
2020 see now
currency is attention
fascism too many cooks in the kitchen
exploding phones
killing drones on a mission
I'm elated to get y'all elevated
God remains God yeah and they hate it
On your knees people
Pledge allegiance to the evil
Everything changed yet nothing's changed
Bold is change, everything looking strange, yeah
Engineers got millennials livin in fear
Give a damn, evil can't stand yeah
When the people take a stand

No Hatred
Fuck Racists
Blank Faces
Time's Changin
One Nation
Unification
The Vibration
Unfuck the World!

No Hatred
Fuck Racists
Blank Faces
Time's Changin
One Nation
Unification
The Vibration
Unfuck the World!

Unfuck the world!

Unfuck the world!

Unfuck the world!

Unfuck the world!

I'm the straw that broke the camel's back
The gun in the car jack
The night stick that keeps crackin down
The resistance never backing down

2017/6/5 - 15:51



Language: Italian

Traduzione italiana di Lorenzo Masetti
(con alcuni dubbi...)
RIMETTI IN SESTO IL MONDO

No all'odio
Fanculo ai razzisti
Facce vuote
il tempo sta cambiando
Una nazione
Unificazione
La Vibrazione
Rimetti in sesto il Mondo!

No all'odio
Fanculo ai razzisti
Facce vuote
il tempo sta cambiando
Una nazione
Unificazione
La Vibrazione
Rimetti in sesto il Mondo!

La povertà colpisce a casa nostra come in una zona di guerra
ho controllato il battito dell'America, ho sentito un segnale di morte
La divisione colpisce come un proiettile, con precisione
uccide il sogno, uccide la visione, ascolta
che cazzo stai aspettando?
Alzati e ribellati come la marea
e muovi il culo velocemente
puoi vivere sulla lista degli obiettivi,
senza paura, testimone impotente
Dov'è il tuo cuore? non lo puoi dire a chi non ha cuore
Inchinati, fa' quel che ti dicono
ma loro mentono, negano in continuazione
i morti giacciono in una cassa in cui li han rinchiusi
Bombe che scendono su città dove giocano i bambini
Soldati che cadono nel nome della libertà
Civili intrappolati sotto le macerie dove i sogni si infrangono
I politici sputano menzogne su menzogne

No all'odio
Fanculo ai razzisti
Facce vuote
il tempo sta cambiando
Una nazione
Unificazione
La Vibrazione
Rimetti in sesto il Mondo!

No all'odio
Fanculo ai razzisti
Facce vuote
il tempo sta cambiando
Una nazione
Unificazione
La Vibrazione
Rimetti in sesto il Mondo!

Rancore bugie, gente divisa
Splendida collera, gesta malvagie
Dopo la caduta, (per) chi suona la campano
come noi che balliamo in una sala da ballo senza palle
parla, cammina guarda ascolta
2020 ora vedi
la moneta è l'attenzione
fascismo, troppi cuochi in cucina
telefoni che esplodono
droni assassini in missione
sono lieto di farvi tutti ubriacare
Dio rimane dio, sì e lo odiano
In ginocchio gente
giurate fedeltà al male
Tutto è cambiato ma niente è cambiato
Audace è il cambiamento, tutto sembra strano,
Gli ingegneri fanno vivere le giovani generazioni nella paura
Non importa, il male non può vincere
quando il popolo prende posizione.

No all'odio
Fanculo ai razzisti
Facce vuote
il tempo sta cambiando
Una nazione
Unificazione
La Vibrazione
Rimetti in sesto il Mondo!

No all'odio
Fanculo ai razzisti
Facce vuote
il tempo sta cambiando
Una nazione
Unificazione
La Vibrazione
Rimetti in sesto il Mondo!

Rimetti in sesto il Mondo!

Rimetti in sesto il Mondo!

Rimetti in sesto il Mondo!

Rimetti in sesto il Mondo!

Sono la goccia che ha fatto traboccare il vaso
la pistola nel cric della macchina
il manganello che si spezza
la resistenza che non cede mai.

2017/9/16 - 17:26



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org