Lingua   

The lies que vous disiez

Marco Ongaro


Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Dodi Moscati: Stai attento
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)
Un anno meno di me
(Marco Ongaro)
Everyday Robots
(Damon Albarn)


[1995]
Parole e musica di Marco Ongaro
Nell'album intitolato “Certi sogni non si avverano”
In questa e altre tre canzoni contenute nel disco alla voce c'è Dodi Moscati, che firma anche il ritratto di Ongaro in copertina.

Certi sogni non si avverano
Lavoravo a Glasgow
Per poche sterline
Sufficienti a dormire
Con qualcosa in pancia
Poi nel sud della Francia
Maledette paludi
Si sgobbava duro
Si dormiva nudi

Le promesse acute
Dei dirigenti
Le parole fugaci
Di fratellanza
Rimangiate tutte
Senza complimenti
L’Europa unita
Per la mattanza

Please remember the lies que vous disiez
Please remember the lies que vous disiez

Mi hanno detto straniero
Mi hanno detto fratello
Dipendeva dal tempo
Però quando era bello
Si ballava nei portici
Con le zanzare
Nessuno mi ha chiesto
Di dimenticare

So please remember the lies que vous disiez
Please remember the lies que vous disiez

inviata da Bernart Bartleby - 12/5/2017 - 17:22


Il testo è preso dal sito ufficiale dell'autore.

B.B. - 12/5/2017 - 17:23


caro B, vedo che ti stai dando da fare: quattro anni prima Dodi aveva voluto interpretare un brano di Marco (Non lacrimate le aiuole) nel suo disco Accidenti, erano altri tempi, altro secolo, amavamo tutti le canzoni di Piero Ciampi, le canzoni aiutano ad unire, n'hen eus mann a vad bars ar bed, met caroud ha bezan caret (come dicono i bretoni),ciao da un treno, F.

Flavio Poltronieri - 12/5/2017 - 18:06



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org