Lingua   

Der Schildwache Nachtlied

anonimo


Lingua: Tedesco



Canzone presente in “Des Knaben Wunderhorn” di Clemens Brentano ed Achim von Arnim (1805-08), raccolta di canzoni popolari tedesche dal Medioevo al 18° secolo, i cui brani furono in gran parte musicati da Gustav Mahler tra il 1887 ed il 1898, alcuni per solo pianoforte e altri – come questo – per orchestra.

Des Knaben Wunderhorn

Des Knaben Wunderhorn
"Ich kann und mag nicht fröhlich sein;
Wenn alle Leute schlafen,
So muß ich wachen,
Muß traurig sein."

"Ach Knabe, du sollst nicht traurig sein,
Will deiner warten,
Im Rosengarten,
Im grünen Klee."

"Zum grünen Klee, da komm ich nicht,
zum Waffengarten
Voll Helleparten
Bin ich gestellt."

"Stehst du im Feld, so helf dir Gott,
An Gottes Segen
Ist alles gelegen,
Wer's glauben tut."

"Wer's glauben tut, ist weit davon,
Er ist ein König,
Er ist ein Kaiser,
Er führt den Krieg."

Halt! Wer da? Rund! Bleib' mir vom Leib!
Wer sang es hier? Wer sang zur Stund'?
Verlorne Feldwacht
Sang es um Mitternacht.
Mitternacht! Feldwacht!

inviata da Bernart Bartleby - 18/11/2016 - 09:34




Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Ferdinando Albeggiani, da The LiederNet Archive
CANTO NOTTURNO DELLA SENTINELLA

"Non posso essere lieto e nemmeno lo voglio;
Mentre tutta la gente dorme,
io debbo star sveglio
ed essere triste!"

"Caro ragazzo, non devi essere triste,
aspettare ti voglio,
presso un giardino di rose,
sul verde trifoglio"

"Sul verde trifoglio, non posso venire,
a un giardino di armi
d'alabarde gremito,
io sono assegnato."

"Se ti trovi in battaglia, che Dio ti soccorra,
Alla grazia di Dio
è affidata ogni cosa,
Per chi in lui confida."

"Chi in lui confida, è lontano,
Egli è un Re,
Egli è un Imperatore
Che in guerra comanda."

Alt! Chi va là? Ronda! State alla larga !
Chi canta qui? Chi ha appena cantato?
Una soldato abbandonato,
a mezzanotte, ha cantato.
A mezzanotte! Un soldato!

inviata da Bernart Bartleby - 18/11/2016 - 09:41




Lingua: Inglese

Traduzione inglese di Renate Stark-Voit e Thomas Hampson, dal sito dell’Hampson Foundation
THE SENTINEL’S NIGHTSONG

I cannot and will not be cheerful!
When everyone is asleep,
then I must keep watch!
Yes, keep watch!
Must be sorrowful!

Dear lad, you mustn’t be sad!
I’ll wait for you
in the rose-garden!
In the green clover!

To the green clover, there I do not go!
To the weapons garden!
Full of halberds!
I am posted!

If you are on the battlefield, may God help you!
On God’s blessing
is everything dependent!
Whoever believes it!

He who believes it is far away!
He’s a king!
He’s an emperor!
He wages war!
Halt! Who’s there!!
Patrol!
Stand back!

Who sang here? Who sang just now?!
A solitary field sentinel
sang it at midnight!
Midnight!
Field sentinel!

inviata da Bernart Bartleby - 18/11/2016 - 09:41




Lingua: Italiano

Traduzione italiana dal sito dell’Orchestra Virtuale del Flaminio
CANTO NOTTURNO DELLA SENTINELLA

Non posso, davvero non posso esser lieto!
Mentre tutti gli altri dormono
io devo vegliare,
devo esser triste!

Caro ragazzo tu non devi esser triste!
Ti attenderò nel giardino delle rose
nel verde trifoglio però io non vado!

In un giardino d'armi
tutto pieno di alabarde
sono stato messo!

Ma Dio aiuta chi sta sul campo di battaglia!
Alla benedizione di Dio tutto è affidato!

Chi lo fa credere, è lungi da qui!
Egli è un re, egli è un imperatore
è lui che guida la guerra!

Altolà! Chi è là!
Gira al largo, al largo da me!

Chi ha cantato ora? Adesso chi ha cantato?
Una sentinella perduta
Ha cantato a mezzanotte!
A mezzanotte!
Una sentinella!

inviata da Bernart Bartleby - 18/11/2016 - 09:46



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org