Lingua   

The Numbers

Radiohead
Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Dollars And Cents
(Radiohead)
Clear Blue Skies
(Crosby, Stills, Nash & Young)
Vajont: La ballata di Longarone
(Beppe Chierici)


[2014-16]
Nell'album “A Moon Shaped Pool”, pubblicato l'8 maggio 2016

Radiohead (invecchiati, pure loro!)
Radiohead (invecchiati, pure loro!)


Una canzone che – non a caso – Thom Yorke presentò a Parigi nel dicembre del 2015 alla conferenza mondiale sui cambiamenti climatici. Allora il titolo era “Silent Spring”. E mi pare che non sia solo una canzone ecologista ma anche contro il modello di globalizzazione corrente, ultracapitalista, inumana e genocida.
Il significato è abbastanza chiaro, per nulla ermetico, come invece tanti altri brani dei Radiohead. L'unico verso che forse merita una spiegazione è nella seconda strofa, “The wings of a butterfly”, che potrebbe riferirsi al cosiddetto “effetto farfalla”, concetto della teoria del caos in base al quale all'interno di un dato sistema piccole variazioni iniziali possono provocare grandi ed impensabili mutamenti finali. E' su questo concetto che si basano parecchia letteratura fantascientifica e distopica, ma anche alcuni modelli matematici applicati sia al clima che ai mercati finanziari.

A Moon Shaped Pool

Un brano praticamente acustico che mi ricorda certe cose dei Led Zeppelin, tipo “The Rain Song” (con la mia personale preferenza per i maestri Jimmy Page e Robert Plant).
It holds us like a phantom
It touches like a breeze
It shines its understanding
See the moon is smiling
Open on all channels
Ready to receive
Cause we're not at the mercy
Of your chimeras and spells
Your chimeras and spells
Mmmhm
We are of the earth
To her we do return
The future is inside us
It's not somewhere else
It's not somewhere else
It's not somewhere else

(One day at a time)
One day at a time

We call upon the people
The people have this power
The numbers don't decide
Your system is a lie
A river running dry
The wings of a butterfly
And you may pour us away like soup
Like we're pretty broken flowers
We'll take back what is ours
Take back what is ours

One day at a time

inviata da Bernart Bartleby - 23/8/2016 - 22:54



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org