Lingua   

Dimmi quand'è

Roberto Malfatti
Lingua: Italiano

Guarda il video

Video contenente incisione di prova: https://youtu.be/zCVMTQiDTbY

Cerca altri video su Youtube

Ti può interessare anche...

Prova tu
(Roberto Malfatti)
La città delle ombre
(Roberto Malfatti)
I Ain't Got No Home (In This World Anymore)
(Woody Guthrie)


Una ballata che cerca di raccontare scene, suoni, odori e azioni tipiche di ogni guerra. E che pone una domanda: "quand'è che finirà, quand'è che l'uomo capirà?"
Lugubri fischi urlano,
mille bombe cadono.
Potenti tuoni rombano,
lampi la notte squarciano.

Edifici crollano,
da ogni parte sparano.
Arti strappati schizzano,
i bambini piangono.

Dimmi quand'è che finirà,
quand'è che l'uomo capirà
che non è ammazzando,
non è stuprando
che più ricchezza otterrà.
Dimmi quand'è che capirà
che anche lui il mitra
ucciderà.

I mortai martellano,
le colline fumano.
Gli animali scappano
senza un dove senza un perchè.

Odori acri e polveri
tra le macerie delle città.
Uomini armati arrivano,
torturano e giustiziano.

Dimmi quand'è che finirà,
quand'è che l'uomo capirà
che non è ammazzando,
non è stuprando
che più ricchezza otterrà.
Dimmi quand'è che capirà
che anche lui il mitra
ucciderà.

inviata da Roberto Malfatti - 6/8/2016 - 18:41



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org