Lingua   

Almirante al Cantagallo

Piero Nissim
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Nazis 1994
(Roger Taylor)
Giorgio e Gino
(Piero Nissim)
La Giulia
(Nuovo Canzoniere Bresciano)


Piero Nissim.
Piero Nissim.


Canzone scritta da Piero Nissim e pubblicata in "Canti di lotta dura" (1974). Antonio Giordano la cantava assieme a Nissim nel Teatro Operaio e poi con il Canzoniere di Salerno.
(informazioni provenienti da una mail dello stesso Antonio Giordano inviata alla mailing list de Il Deposito il 23 gennaio 2007).

La canzone ricorda lo stesso episodio descritto da Janna Carioli (del Canzoniere delle Lame) in Allarmi siam digiuni. Grazie a Antonio per avere inviato il testo, che è stato, ovviamente, inserito anche nel Deposito, il nostro "sito gemello" del compagno e amico Sergio Durzu, che salutiamo con molto piacere.
L'altro giorno sull'autostrada
sul versante che porta a Bologna
viaggiava un topo di fogna
affamato voleva mangiar

Arrivato che fu al Cantagallo
ha di fronte un bel ristorante
meno male pensava Almirante
così almeno potremo mangiar

Tutti fermi le braccia incrociate
non si muove nessun cameriere
niente pranzo per camicie nere
a digiuno dovranno restar

Torna in macchina il boia Almirante
e si appresta a fare benzina
ci cispiace quest'auto è missina
e cominciano a scioperar

Questa storia esemplare è finita
ma rimane nella mente e nel cuore
di chi lotta contro i fascisti
con i fatti e non a parole

L'altro giorno sull'autostrada
sul versante che porta a Bologna
viaggiava un topo di fogna
a digiuno dovette restar.

inviata da Riccardo Venturi - 25/1/2007 - 14:34



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org