Lingua   

Lampecrucis

Luf
Lingua: Italiano

Scarica / ascolta

Loading...

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Ninna nanna
(Luf)
Francesco Guccini: Canzone per un'amica (In morte di S.F.)
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)
Share-Croppers
(Langston Hughes)


2016
Delaltér. Verso un altro altrove
Verso un altro altrove

Lampecrucis si muove laddove i Gang hanno dato voce a Marenostro, ovvero in quei territori dove ha ancora senso parlare di canzone d’autore a tutti gli effetti: impegno e poesia sono messi in musica per dare voce al grido degli ultimi, dei disperati che però non cadono mai nella rassegnazione: “Non puoi cambiare il colore del vento / non puoi fermare il respiro del mare / non puoi respingere i figli degli ultimi / scortati da Dio sanno già dove andare…”. Ecco, se c’è una speranza di sopravvivenza per la tradizione cantautorale italiana, è proprio grazie a brani come questo!
flaneur,com
Per chi scendeva la strada era dura
per chi saliva ancora di più
per chi portava quel giorno la croce
ma quella croce la portavi tu

Prima il deserto, poi la scogliera
prima la sabbia, poi l'acqua del mare
tutti nascosti ci guida la luna
i pesci e le stelle ci stanno a guardare

Porta la croce di tutte le pene
portala in alto che ti conviene
tienila stretta, portala via
voglio soltanto non sia mai mia

Porta la croce portala bene
portaci in salvo da tutte le pene
tienila stretta, portala via
se cado tre volte sarà la mia

Il legno che taglia le onde e le notti
rubato alla terra e limato dal sale
piena di topi e di sogni interrotti
poi giungono a riva i fantasmi del male

Non puoi cambiare il colore del vento
non puoi fermare il respiro del mare
non puoi respingere i figli degli ultimi
scortati da Dio sanno già dove andare

Porta la croce di tutte le pene
portala in alto che ti conviene
tienila stretta, portala via
voglio soltanto non sia mai mia

Dammi una chiave che chiuda la notte
svegliami l'anima dopo le botte
ricordami sempre chi era mio padre
partito per fame affianco mia madre
partito per fame affianco mia madre
partito per fame per ombra a mia madre

inviata da dq82 - 1/7/2016 - 16:11


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org