Lingua   

Partigiano Reggiano

Zucchero


Lingue: Inglese, Italiano


Ti può interessare anche...

On va arrêter la guerre
(Star Academy)
Bella Ciao
(anonimo)
Streets of Surrender (S.O.S.)
(Zucchero)


Black cat
my bone
un po' di slempito
black cat
le insidie pullulano
bang bang
E' cosi
è cosi
ma il mondo è libero
un sogno libero
un canto libero
come un partigiano reggiano
il canto libero
l'amore libero
un cuore unico
come un partigiano reggiano

Black cat
my bone
il cielo vomita
boom boom
black cat
ma belle
la bestia è umanica

Oh Bella Ciao
mia bella ciao
ma il mondo è libero
un sogno libero
un canto libero
come un partigiano reggiano
il canto libero
l'amore libero
un cuore unico
come un partigiano reggiano

Black cat
sta' bon
un po' di slempito
let's dance
ma belle
in sella al diavolo
bang bang

E' così
fai così
ma il mondo è libero
un sogno libero
un canto libero
come un partigiano reggiano
il canto libero
l'amore libero
un cuore unico
come un partigiano reggiano

Ma il mondo è libero
un sogno libero
un canto libero
come un partigiano reggiano
il canto libero
l'amore libero
un cuore unico
come un partigiano reggiano

inviata da dq82 - 21/4/2016 - 09:55


Proprio bella, densa di significato... Per conto mio fa il pari con la sua versione di Ave Maria no Morro (checchè ne dica krzyś, che invocava psicoanalisi & clisteri per i dissenzienti)... Furbo e vuoto, il bravo Zucchero, come richiedono questi tempi.

PS Nella terza strofa il partigiano diventa "partiamo": credo si tratti di un refuso, ma potrebbe andare bene comunque, visti lo "slempito" e l'"umanica" ed il vuoto pneumatico totale del brano...

B.B. - 25/4/2016 - 13:39


B.B. intanto ben trovato, era un po' che mancavi su queste pagine... ho corretto il refuso, anche a me il brano sembrava quasi offensivo, poi confrontandomi con gli altri admins l'ho proposta, anche se continua a non piacermi per nulla. certo un bel bollino Bleah ci starebbe bene

dq82 - 25/4/2016 - 14:31


Ciao dq82, concordo pienamente: almeno il bollino bleah...

B.B. - 25/4/2016 - 14:41


La proposta di "bollinatura Bleah" per il Partigiano Reggiano di Adelmo Fornaciari verrà messa equamente e democraticamente ai voti tra gli Admins del sito; qualora la votazione terminasse in parità, sarà il Webmaster del sito a decidere in modo insindacabile. Sic locuti sumus. Salud.

CCG/AWS Staff - 25/4/2016 - 21:08


Veramente il Webmaster aveva già provveduto a affibbiare il bollino bleah, sicuro di interpretare il volere del popolo. La Revolución es el Pueblo. Unidos, vigilantes y combativos venceremos.

Lorenzo Castro Ruz - 25/4/2016 - 21:19


Io voto contro il bollino, da vecchia aficionada di Zucchero :)

daniela sugar k.d. :) - 26/4/2016 - 13:54


Il ritorno di Zucchero. "Dedico il mio disco ai nuovi partigiani"
da repubblica online

[...]
Ascoltando Partigiano reggiano non si possono avere dubbi sulla "parte" per cui tiene. Così come in Streets of Surrender (S.O.S.). È un disco a suo modo "politico".
"Sono partito da un semplice gioco di parole, ma poi mi è piaciuto avere un ritornello che mi legava alla mia storia, ai racconti di mia nonna, di mio zio prigioniero in Germania, di mio padre sotto il fascismo. Parole che mi hanno sempre mostrato il partigiano come un uomo coraggioso che lascia la casa per andare a combattere il dittatore. Queste sono le mie radici. Mi piacerebbe che oggi ci fossero dei giovani con lo spirito dei partigiani, capaci di stare insieme per combattere contro qualcosa che non va. Forse si può dire che è un disco politico, spero che possa servire ad accendere qualche scintilla. E mi piace che canzoni come Streets of Surrender (S.O.S.) abbiano un messaggio universale: le parole di Bono parlano a tutti. Dicono "sono orgoglioso e pieno d'amore, puoi decidere se combattermi o dimenticare l'odio e camminare insieme in queste strade di resa reciproca". Questo disco, più di altri che ho fatto riflette, i nostri giorni, il nostro mondo. Chi fa il mio mestiere deve sentire i cambiamenti, deve ascoltare il vento".
[...]

daniela -k.d.- - 29/4/2016 - 10:23


Bravo e furbo il buon Adelmo Fornaciari: un po' di Resistenza, un po' di Quentin Tarantino e molta, molta attenzione al mercato...
Ammetterai, cara daniela -k.d.-, che la canzone, per quanto riguarda il testo, è vuota come poche... Vedrai che tra non molto se la venderà per uno spot del famoso formaggio da grattare, il più venduto ed imitato del mondo...
Ciao!

B.B. - 29/4/2016 - 10:45




con la parodia di leone di lernia
parmigiano foggiano mi sembra
c'e pure gioca juer di claudio
cecchetto o pure gia c'era ?
ho visto altri cantanti
gino paoli con la canzone
quattro amici c'e la canzone
di vasco rossi vita spericolata

leo - 7/4/2018 - 01:52



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org