Lingua   

Himno Nacional de Costa Rica

José Maria Zeledòn Brenes


Lingua: Spagnolo


Ti può interessare anche...

God Save The Queen
(Sex Pistols)
¡Viva la Anarquía!
(anonimo)
Rwanda Nziza
(Faustin Murigo)


Nella quasi totalità dei casi, gli inni nazionali sono, non troppo curiosamente, un'apologia al nazionalismo e al bellicismo, e per questa ragione può sembrare un po' curioso proporne uno come canzone contro la guerra, ma penso che l'inno del Costa Rica lo meriti proprio in quanto eccezione.

La Costa Rica ha infatti il lodevole primato in quanto ad abolizione dell'esercito permanente, e se questo non lo rende esattamente un paese paradisiaco, gli ha di certo evitato tutte le sofferenze che hanno seguito i vari colpi di stato fascisti nell'area centro e sudamericana.

L'inno rispecchia quindi questa scelta, e per una volta non si parla di sangue da versare per la patria, di cannoni che tuonano. e in generale di morte, ma di "cielo limpido e azzuro" e "candida pace" per concludersi con l'esclamazione "vivano sempre il lavoro e la pace".

Mi sembra notevole, sicuramente innalza un po' tutta la categoria degli inni nazionali. A voi il giudizio se sia appropriato o meno.
Noble patria, tu hermosa bandera
expresión de tu vida nos da;
bajo el límpido azul de tu cielo
blanca y pura descansa la paz.

En la lucha tenaz, de fecunda labor
que enrojece del hombre la faz,
conquistaron tus hijos
labriegos sencillos
eterno prestigio, estima y honor. (bis)

¡Salve, o tierra gentil!
¡Salve, o madre de amor!
Cuando alguno pretenda
tu gloria manchar,
verás a tu pueblo valiente y viril,
la tosca herramienta en arma trocar.

Salve oh Patria tu pródigo suelo,
dulce abrigo y sustento nos da;
bajo el límpido azul de tu cielo
¡vivan siempre el trabajo y la paz!
Zeledon original Lyrics

In the original wording Zeledon, the first stanza read:
Costa Rica tu hermosa bandera
Expresión de tu vida nos da:
Bajo el manto azul de tu cielo
Blanca y pura descansa la paz.


And the final say:

'¡Salve, oh patria!, tu pródigo suelo
dulce abrigo y sustento nos da;
bajo el límpido azul de tu cielo,
¡Vivan siempre el trabajo y la paz!

inviata da leoskini - 30/8/2015 - 20:43



Lingua: Inglese

Versione inglese da wikipedia.
Noble homeland, your beautiful flag
Proof of your life it gives us
Under the unsullied blue of your skies,
Peace rests, white and pure.

In the tenacious struggle of fruitful toil,
That which brings a glow to men's faces,
Your sons, simple farm hands,
Gained eternal renown, esteem and honor.
Eternal renown, esteem and honor.

Hail, gentle homeland!
Hail, mother of love!
When anyone should attempt to besmirch your glory,
You will see your people, valiant and virile,
The rustic tool into a weapon transform.

Hail, O homeland! Your prodigal soil
Sweet shelter and sustenance gives us.
Under the unsullied blue of your sky,
May peace and labor ever live!
Note alla traduzione, sempre da wikipedia.

Important note about the English translation

This is not a direct translation but an adaption of the original text, the goal was to convey the message, the essence of the anthem, not to give a literal translation.|

inviata da leoskini - 31/8/2015 - 12:00


hm, devo prendermi un po' di tempo per revisionare quello che scrivo ed eliminare i termini ridicolmente aulici.

leoskini - 31/8/2015 - 11:59



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org