Lingua   

Amenon zero

ZamboNoise


Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Il senso
(Linea 77)
A totas partz vei mescl' ab avarésa
(Pèire Cardenal)
Les chevaliers Cathares
(Francis Cabrel)


(Zero-Mono-PoliTeismo).
Canzone laica, basata sull'idea che il monoteismo si è da tempo ormai palesato come una delle più basse forme di spiritualità possibile, con un bilancio tra tutti gli eventuali pro e contro decisamente scadente.
La spiritualità, comunque la si voglia vedere e considerare, è davvero tutta un'altra cosa.
A me non piacciono i MonoTeisti,
se devo proprio scegliere, scelgo i PoliTeisti,
ammesso che non sian tristi - ammesso che non sian "tri"-

Io di preciso non so, vera esperienza non ho.
A prima vista però mi sembrerebbero più polifonici i PoliTeisti, e con l'universo un po' più armonici,
i PoliTeisti, meno assolutisti, meno integralisti.

No, a me non piacciono i MonoTeisti
e poi a me non piace il mono, nemmeno in musica,
se lo Spirito è musica, se nell' Anima c'è musica.

Non so perché ma anche chi c'ha
la più pura intenzione perde la ragione
ed ogni sua mezza intuizione
pretende sia un' illuminazione.

E da buoni e santi tutti quanti
diventan presto intolleranti
presuntuosi anche arroganti,
ognuno vende la sua verità.

Così giù all'Ebreo e al Musulmano,
al Cattolico e al Luterano,
brucia il Cataro brucia l'Indiano
e il Sincretista via col Buddhista.

Matematica ! Aiutaci tu
Matematica ! Aiutaci tu.

E dimmi Tu Teoforo ,
Tu Che Le Cose Le Sai:
In Saecula Saeculorum
Chi è che ha creato più guai nella storia del mondo?
Chi è che lo ha portato più a galla
e chi invece più a fondo? Più a galla o più a fondo?

A me non piacciono gli ZeroTeisti
Se devo proprio scegliere scelgo i PoliTeisti,
ammesso che non sian tristi - ammesso che non sian tri-

Troppo sicuri di sé e anche di quel che non c'è -
"Il mondo gira per sé".
... E vai a capir perché...
Io li vorrei più armonici, gli ZeroTeisti,
più fantasiosi e autoironici, più ottimisti,
insomma meno Fondamentalisti.

No, a me non piacciono gli ZeroTeisti
che dello Zero non sanno il mistero
e nemmeno la musica, se lo Zero ha una musica,
se nell'Anima c'è musica.

Se in un'addizione o una sottrazione
aggiungi uno Zero o un Quasi-Zero
di niente o poco cambia il gioco,
lo Zero sai sembra valer poco.

Ma se lo usi per moltiplicare
ogni grandezza riesci ad annullare:
qualunque numero per quanto grande
lo Zero attrae e mette in mutande.

Ma è nel divisore che si svela il mito,
se tende a Zero tende all' Infinito
qualunque numero, è garantito!
Se Dio è un mistero che sia il diviso Zero ?

Matematica ! Aiutaci tu !
Matematica ! Aiutaci tu !

E dimmi tu Pitagora
cosa ne pensi tu
In Saecula Saeculorum
di chi ti dice che c'è un solo Dio ed è il suo ?
O di chi dice che lui sa che il vero Dio non c'è ?
E di chi dice che lui sa ?

A me non piacciono i MonoTeisti,
Maschilisti sempre e Militaristi
anche con i più tristi, anche con i più tristi,
i Militari più "tri" -

Io di preciso non so,
vera esperienza non ho,
a prima vista però, mi sembrerebbero
poco polifonici i MonoTeisti
e verso il dubbio poco armonici,
impauriti e tristi,insomma veri Fondamentalisti.

No, a me non piacciono i MonoTeisti,
che se c'è un Mistero ne fanno un cero
e poi lo pregano, ma non di rado lo fregano,
e se serve se ne fregano.

In principio era il Nulla !
OK, Creiamo il Creato!
E subito dopo inventiamo il peccato...
È un vecchio schema:
Creare un problema e poi inventare
soluzioni da comprare -

Paradiso venduto per Inferno inventato:
Ecco il tempio che si fa mercato
- Un sepolcro imbiancato -
Ecco il sesso-proibito-peccato.
Serve qui una spesa,
per un velo o in chiesa,
digiuno o pianto,
eredità o canto,
un senso di colpa magari soltanto.
Per tutta la vita un gran senso di colpa !

Matematica ! Aiutaci tu !
Matematica ! Aiutaci tu !

E dimmi tu Abbondio,
la Castità cos'è?
In Saecula Saeculorum
Non è, forse non è il peggior modo e il più triste
per gettare via, buttare via, disperdere il Seme,
per gettare via, buttare via, disperdere il Seme?

E infine fammi Alberto la "sommatoria" tu,
In Saecula Saeculorum,
un tutto + un tutto, l' integrale il totale
di chi ha fatto + bene
e di chi ha fatto + male,
di chi ha sparso nel vento + zucchero o sale,
e + male in questo mondo animale.

Forse gli Ostrogoti ? o forse i Visigoti ?
i MonoTeisti ? o forse i Laicisti ?
Conta i Maschilisti ! conta i Femministi !
i Relativisti ! i CattoFascisti !
Gli Agnosticisti !
Conta i Verginisti ! i Roccosiffredi !
Socrate ! Platone !
i CattoComunisti ? gli Assolutisti ?
gli ZeroTeisti ? gli AntiFascisti ?
Epicuro ? i Panteisti ?
forse i Pacifisti o i PoliTeisti...
i veri Fascisti ? conta anche le cisti !
i CattoNazisti ?
i SocialComunisti ?
conta gli Onanisti, Teisti o non Teisti, e i Catechisti !
Euclide ? e i Pidduisti ?
i Giornalisti ? i Sessantottisti ?
Agostino ? Paolo ? i Sessantanovisti ?
Eratostene ?
Più a galla o più a fondo ?
Sarà stato lui ?
Eratostene ....

inviata da Giuseppe Attili ( ZamboNoise) - 8/6/2015 - 00:16


grande doc!

11/6/2016 - 14:05


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org