Lingua   

Madri di maggio

FLK (Mitili FLK)
Lingua: Italiano



Vergine il mio ventre che ha figliato
Il suo nome appeso a un gancio da macellaio
Solo un nome buio
Sia dannato il buio
Mira il volo dentro la tempesta
Mira il corpo lucidato a festa.

E poi dire, dire, camminare
Solo dire, dire, dire, camminare.

Litania di un corpo che si muove
Appena percettibile respiro
Madre del suo nome
Figliata da un nome
Mirame, ora sono io
Mirame, questo รจ tutto tuo
E poi dire, dire, camminare
Solo dire, dire, dire, camminare


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org