Lingua   

Viva la Guerra

Luciano Tarabella
Lingua: Italiano (Toscano Livornese)



Le quartine sarcastiche del Tarabella sono state musicate da Pardo Fornaciari e cantate per la prima volta alla marcia di Camp Darby del 2003
Viva la guerra, li sbudellamenti,
le rapin' alla banca, le sassate,
viva li stiaffi, i morsi, le puntate,
la droga, la violenza, i rapimenti,

viva la fame, evviva l' accidenti,
l'amputazioni, le revorverate,
evviva le stazioni bombardate,
treni di morte le mine e' delinguenti;

e abbasso tutto 'r resto, l' onestà
la fratellanza, l'uso der cervello,
i bimbi, i vecchi, la 'ordialità
e tutto vant' ar mondo c' è di bello

Si vede, che nun a tutti ni piace.
Quer che vien dall'amore e dalla pace
La grobalizzazione è 'na follia
che succhia 'r sangue e sputa l'armonia.

inviata da Pardo Fornaciari - 26/10/2006 - 18:13


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org