Lingua   

Qualquer dia

José "Zeca" Afonso


Lingua: Portoghese


Ti può interessare anche...

Cent mille chômeurs dans la rue...
(Marco Valdo M.I.)
Coro dos caídos
(José "Zeca" Afonso)


afjose
[1969]
Versi di Fernando M. Bernardes (1929-), ingegnere, matematico, scrittore e poeta portoghese
Musica di José Afonso
Nel disco intitolato “Contos velhos rumos novos”

Contos velhos rumos novos
Contos velhos rumos novos
No inverno bato o queixo
sem mantas na manhã fria
No inverno bato o queixo
Qualquer dia
Qualquer dia

No Inverno aperto o cinto
Enquanto o vento assobia
No inverno aperto o cinto
Qualquer dia
Qualquer dia

No Inverno vou pôr lume
Lenha verde não ardia
No inverno vou pôr lume
Qualquer dia
Qualquer dia

No Inverno penso muito
Oh que coisas eu já via
No inverno penso muito
Qualquer dia
Qualquer dia

No Inverno ganhei ódio
E juro que o não queria
No inverno ganhei ódio
Qualquer dia
Qualquer dia.

inviata da Bernart Bartleby - 16/10/2014 - 11:20



Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Riccardo Venturi
2 novembre 2015
TUTTI I GIORNI

D'inverno batto i denti
senza coperte nella fredda mattina
d'inverno batto i denti
tutti i giorni
tutti i giorni

D'inverno stringo la cinghia
mentre sibila il vento
d'inverno stringo la cinghia
tutti i giorni
tutti i giorni

D'inverno provo a scaldarmi
ma la legna verde non brucia
d'inverno provo a scaldarmi
tutti i giorni
tutti i giorni

D'inverno penso molto
oh, quali cose ho già visto
d'inverno penso molto
tutti i giorni
tutti i giorni

D'inverno ho preso a odiare
e giuro che non lo volevo
d'inverno ho preso a odiare
tutti i giorni
tutti i giorni.

2/11/2015 - 17:51



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org