Lingua   

Canzone per Malala

Claudio Gabelloni


Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

She Was Poor but She Was Honest (It's the Same the Whole World Over)
(anonimo)
Black Pearl
(Checkmates, Ltd.)
Wendy
(Bambole di pezza)


[2013]

Singolo:Canzone per Malala

caludiogabellonicanzonepermalala


La canzone di Claudio Gabelloni dedicata a Malala Yousafzai nasce nell'ottobre 2012 quando durante la trasmissione di Rai 3 "Alle falde del Kilimangiaro" la conduttrice, Licia Colò, comunica in diretta la notizia dell'attentato a Malala.
La notizia commuove e colpisce Claudio, e dopo aver approfondito ciò che era veramente successo, affiora dal cuore l'ispirazione per scrivere questa canzone e il desiderio di far conoscere la storia di Malala come tributo al suo coraggio e impegno.

Malala Yousafzai
Malala Yousafzai
Andavi a scuola con i libri nascosti sotto lo scialle
andavi a scuola ben sapendo che rischiavi la pelle
solo perchè volevi scrivere e imparare
solo perchè volevi semplicemente studiare

dateci le penne le penne e non le armi
dateci le penne le penne e non le armi
in questa notte buia notte scura
dateci le penne perchè noi abbiamo paura

con il tuo diario hai scritto a mezzo mondo
che le guerre portano solo allo sprofondo
ma che tristezza veder morir morir la gente
ma che tristezza veder morire morir per niente

dateci le penne le penne e non le armi
dateci le penne le penne e non le armi
in questa notte buia notte scura
dateci le penne perchè noi abbiamo paura

solo perchè volevi scrivere e imparare t hanno sparato
solo perchè volevi studiare t'han quasi ammazzato
una giovane pakistana di nome di nome Malala
rischia la sua vita perchè vuol soltanto andare a scuola

dateci le penne le penne e non le armi
dateci le penne le penne e non le armi
in questa notte buia notte scura
dateci le penne perchè noi abbiamo paura

inviata da adriana - 20/5/2014 - 09:49



Lingua: Inglese

Versione inglese da questa pagina
SONG FOR MALALA

Off you'd go to school books hidden under your shawl,
off you'd go to school knowing you were risking it all,
all you ever wanted was to learn and write
but studying for you was always a fight Give us pens, give us pens, not arms
give us pens, give us pens, not arms
it's a dark, dark lonely night here,

give us pens 'cause we're living in fear.

Your diary bore a message for the world
that wars bring an emptiness never to be filled it's so sad to see innocents fall,
so sad to have to die, die for nothing at all

give us pens, give us pens, not arms
give us pens, give us pens, not arms
it's a dark, dark lonely night here,


give us pens 'cause we're living in fear.

You wanted to write and learn but they shot you down,
You wanted to study but they turned your life around,
a young Pakistani girl, called Malala
risks her life 'cause she wants to go to school'
no, no, no,

Give us pens, give us pens, not arms....

20/5/2014 - 10:05


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org