Lingua   

Come i nostri vecchi

The Stab
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Tempi moderni
(The Stab)


stab2
Non mi faccio,
non vendo sogni economici
non è d'oro la mia pelle
sono solo un figlio incazzato della classe operaia.
Tradito da bugie, venduto per idee
che hanno ridotto in merda la terra dei nostri padri
morti per un sogno antico chiamato libertà
morti per un sogno chiamato libertà

Non voglio pagare le tue colpe
non voglio tacere nascosto nel buio.

Ora cosa resta alla luce dei vostri sporchi giochi?
Ritorneremo ancora sulle nostre montagne
e capirete il prezzo della libertà
capirete il prezzo della libertà

Non voglio pagare le tue colpe
non voglio tacere nascosto nel buio.

Guida i miei passi l' ombra sicura
dei nostri vecchi morti lassù
e oggi come ieri una sola consegna
resistere forti senza paura

Non voglio pagare le tue colpe
non voglio tacere nascosto nel buio.

inviata da adriana - 4/5/2014 - 08:00



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org