Lingua   

Deus Vult!

Malnàtt


Lingua: Italiano (Emiliano Bolognese)


Ti può interessare anche...

La guera di inbezell
(Malnàtt)
1097-2001
(Malnàtt)
L asêdi ala Ròca ed Galîra
(Fausto Carpani)


[2003]
Parole di Porz, voce di questo particolare gruppo folk metal bolognese (da non confondersi con gli omonimi fascisti skinhead di Milano)
Musica dei Malnàtt
Dall’album intitolato “Perle per porci” del 2003.

Perle per porci

La stòria ch'a stâg par cuntèr
l'é tréssta cunpâgn a l invêren:
una lónga stasunâza ed soferänza
ch'al pèr d èser al Infêren.
A m sån maridè zåuvna, ragazèla,
un fangén int al granb ai avêva,
anc s'l êra pchè, avän fât fénta ed gnínta,
ma tótt i al savêvan... anc al prît.
A quéng' ân al mî destén l êra ed vutèr
l'ânma al Crésst, e fôrsi al srê stè méi,
parché adès la mî faid l'an é pió
fôrta cómm un tänp:
l'é stè purtèda vî dal vänt dla guèra
insàmm... a mî maré!
Deus Vult! Deus Vult!
Ma l'an é brîsa finé la mî espiaziån:
na Crusèda l'é parté par Gerusalèm.
Mî fiôl ed vént ân l é stè ciamè
par concuistèr la Santa Tèrai
nt al nómm d intarès acsé èlt
ch'a n pòs brîsa capîr
Adès a sò ch'a n l arvdrò pió
e la speranza d una vétta serêna
l'é stè purtèda vî dal vänt dla guèra
insàmm... a mî fiôl!
Deus Vult! Deus Vult!

inviata da Bernart Bartleby - 3/1/2014 - 13:12



Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Porz, voce dei Malnàtt
DIO LO VUOLE!

La storia che sto per raccontare
è triste come l'inverno:
una lunga e brutta stagione di sofferenza
che sembra di essere all'inferno.
Mi sono sposata giovane, ragazzina,
avevo un bambino nel grembo,
e anche se era peccato
abbiamo fatto finta di niente,
ma tutti lo sapevano... anche il prete
A quindici anni il mio destino era di votare
l'anima al Cristo, e forse sarebbe stato meglio,
Perché adesso la mia fede non è più
forte come un tempo:
è stata rapita dal vento della guerra
insieme... a mio marito!
Dio lo vuole! Dio lo vuole!
Ma non è finita qui la mia espiazione:
una Crociata è partita per Gerusalemme.
Mio figlio di vent'anni è stato chiamato
per conquistare la Terra Santa
nel nome di interessi così alti
che non posso neanche capire.
Ora so che non lo rivedrò più
è la speranza di una vita serena
è stata rapita dal vento della guerra
insieme... a mio figlio!
Dio lo vuole! Dio lo vuole!

inviata da Bernart Bartleby - 3/1/2014 - 13:12



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org