Lingua   

Asker kaçakları

Grup Yorum


Lingua: Turco

Scarica / ascolta

Loading...

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Olur/Olmaz
(Bandista)
La mère du déserteur
(Paul Dalbret)
El desertor
(Transfer)


Il testo è ripreso da Türkçe Muzik. Il sito ufficiale del Grup Yorum risulta inaccessibile nelle sue pagine interne, con gravi sospetti di "messa a tacere".
La canzone, brevissima nella sua drammaticità, non sfigura al confronto con Le Déserteur

Lyrics are reproduced from Türkçe Muzik. Grup Yorum's official website is not available in its internal pages. We suspect it has been silenced.

Grup Yorum.
Grup Yorum.
Köyün evleri karanlık
Gökte yıldız pır pır eder
Ben bir asker kaçağıyım
Gelin bana bir tas su ver

Neyleyim kusura kalma
Elleri kınasız gelin
Çalar asker kaçakları
Kapıları geceleyin.

inviata da Riccardo Venturi - 27/8/2006 - 22:16




Lingua: Francese

Versione francese di Osman Ahmet Banguoğlu
Friburgo, 27 agosto 2006
Snack Bar "Chez Ali"
LES DÉSERTEURS

Les maisons du village sont dans l’obscurité,
une étoile clignote dans le ciel.
Je suis un déserteur,
ma femme me verse un verre d’eau.

Que puis-je faire pour survivre
que pourra-t-elle faire, ma femme
si quelqu’un frappera la nuit
aux portes des déserteurs.

inviata da Riccardo Venturi - 27/8/2006 - 22:39




Lingua: Italiano

Versione italiana di Riccardo Venturi
(dalla versione francese)
27 agosto 2006
I DISERTORI

Le case del paese sono nel buio,
una stella lampeggia nel cielo.
Sono un disertore,
mia moglie mi versa un bicchier d’acqua.

Cosa potrò fare per sopravvivere,
che cosa potrà fare mia moglie
se qualcuno busserà di notte
alle porte dei disertori.

27/8/2006 - 22:41




Lingua: Spagnolo

Versione spagnola di Santiago
LOS DESERTORES

Las casas del pueblo están a oscuras,
una estrella brilla en el cielo.
¡Soy un soldado fugitivo,
novia, dame un vaso de agua!

¿Qué podré hacer? lo siento tanto,
novia sin henna en las manos*,
si a la puerta de los desertores
llaman en la noche.
* El verso hace referencia al ritual nupcial de oriente en el que se decoran las manos con tintura hecha a base de henna o alheña, en sentido figurado señala la imposibilidad de los novios de contraer matrimonio debido a que el novio es un soldado fugitivo.

inviata da Santiago - 30/6/2016 - 04:31


Turchia: due musiciste del Grup Yorum torturate dalla polizia

Alcuni giorni fa la Polizia ha arrestato e torturato due musiciste del Grup Yorum, nota band della sinistra radicale turca. Un episodio che svelerebbe la brutalità della repressione di Ankara contro minoranze e opposizioni politiche. Se solo i media ne parlassero...

Due musiciste del Grup Yorum, storica formazione folk di sinistra della Turchia, sono state arrestate e torturate dalle forze di sicurezza di Ankara che da tempo perseguitano i componenti della band molto attiva a fianco dei movimenti che contestano il regime nazionalista e islamico di Tayyip Erdogan.

continua su contropiano

27/9/2012 - 22:18


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org