Lingua   

Aristide Bruant: Kyrie des moines

GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG


Lingua: Francese


Ti può interessare anche...

Le chant des Canuts, ou Les Canuts
(Aristide Bruant)
Géomay
(Aristide Bruant)
Aux Bat. d'Af.
(Aristide Bruant)


[Fine 800]

moines


Esistono parecchie versioni di questa “chanson paillarde” ma ho scelto quella di Aristide Bruant perchè autore molto rappresentativo già presente su questo sito con una decina di importanti canzoni. E poi perchè è la versione che cantavo tanti, tanti anni fa quando, giovinetto, andai più volte in Francia a (cercare di) imparare la lingua in un modo piuttosto singolare, volontario nei campi di “éducation populaire” gestiti dall’associazione “Club du Vieux Manoir”... Se passate nel briançonese, sappiate che le pietre di diversi forti e chiese da quelle parti hanno visto il sudore di Bernart! Non imparai gran che della lingua ma parecchio dell’“argot” giovanile di ragazzi delle banlieu di Parigi, Marsiglia, Lione, ecc., alcuni ben più truzzi dei tamarri di Mirafiori Sud... Imparai molte parolacce e canzonacce e mi divertii parecchio.



Mi è venuto in mente di proporre questa canzone scorrendo l’elenco degli oggetti che i grossi papaveri del governo regionale piemontese, il governatore Cota in testa, si sono comprati con quasi un milione di euro di soldi della collettività mentre a noialtri, come ai monaci della canzone, toccava di tirare la cinghia, chiamati a sacrifici e privazioni per il “bene del Paese”... L’elenco comprende cene a base di tartufi, prelibatezze gastronomiche, vini pregiati e champagne, cravatte e camicie griffate, biancheria intima e lingerie acquistati nei negozi più esclusivi di Via Roma, soggiorni in centri benessere, set di mazze da golf, gioielli, profumi, videogiochi e dvd... La spesa più curiosa è senz’altro quella di un consigliere della Lega Nord che ha comprato diversi campanacci per mucche (?!?)... MUUUUU!!! DOLON-DOLON!!!

Roberto Cota


... e intanto i poveri monaci, mentre gli abati si abboffano e se la godono, sono costretti a bere vino “frelaté” (tagliato, di scarsa qualità), a mangiare cibo “ripopé” (il polpettone dei poveri, quello di avanzi), a dormire sulla “paille de blé” (sul pagliericcio) con ragazze non proprio di “prima scelta”...
Kyrie, Kyrie
Dans la chambre de nos abbés
On y boit, on y boit
Que des vins cachetés
Et nous autres
Pauvres apôtres
Pauvres moines
Tripaillons de moines!
Ah! Nom de Dieu!
D'religi-eux
Nous ne buvons que des vins frelatés-é-é-é-é-é-eleison!

Kyrie, Kyrie
Dans la chambre de nos abbés
On se couche, on se couche
Sur des matelas bien douillets
Et nous autres
Pauvres apôtres
Pauvres moines
Tripaillons de moines!
Ah! Nom de Dieu!
D'religi-eux
Nous, nous couchons sur de la paille de blé-é-é-é-é-é-eleison!

Kyrie, Kyrie
Dans la chambre de nos abbés
On ne mange, on ne mange
Que des poulets fricassés
Et nous autres
Pauvres apôtres
Pauvres moines
Tripaillons de moines!
Ah! Nom de Dieu!
D'religi-eux
Nous ne mangeons que de la ripopé-é-é-é-é-é-eleison!

Kyrie, Kyrie
Dans la chambre de nos abbés
On n'embrasse, on n'embrasse
Que des femmes de qualité
Et nous autres
Pauvres apôtres
Pauvres moines
Tripaillons de moines!
Ah! Nom de Dieu!
D' religi-eux,
Nous n'embrassons que des filles crottées-é-é-é-é-é-eleison!

inviata da Bernart - 23/11/2013 - 21:48



Lingua: Francese

Quinta strofa estranea alla versione di Bruant ma assai cantata, perchè - indubbiamente - rimarca il carattere anticlericale del brano...
Kyrie, Kyrie
Dans la chambre de nos abbés
On n'encule, on n'encule
Que des petits bien balancés
Et nous autres
Pauvres apôtres
Pauvres moines
Tripaillons de moines!
Sacré nom de dieu de religieux!
Nous ne pouvons que nous entreculer-é-é-é-é-é-eleison!
Kyrie, Christum dominum nostrum
Kyrie eleison

inviata da Bernart - 23/11/2013 - 21:50


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org