Lingua   

I Fought the Law (and I Won)‎

Dead Kennedys


Lingua: Inglese

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Terremotosto
(Niutàun)
Potshot Heard 'Round The World
(Dead Kennedys)
Kinky Sex Makes The World Go 'Round
(Dead Kennedys)


‎[1987]‎
Scritta da Jello Biafra ed East Bay Ray ‎
Nell’album “Give Me Convenience or Give Me Death”‎
Non so se l’operazione sia corretta, ma per una volta contribuisco una cover al posto dell’originale.‎

R-372565-1128350652.

L’originale è ovviamente la “I Fought The Law” scritta da Sonny Curtis (membro della band di ‎Buddy Holly) nel 1960 e resa immortale nell’esecuzione prima di Bobby Fuller e poi dei ‎‎Clash.‎
La canzone racconta di un giovane spiantato che finisce ai lavori forzati dopo aver commesso una ‎rapina e, spaccando pietre sotto il sole, rimpiange la fidanzata e la libertà perduta a causa della sua ‎scempiaggine… Certo non bastava a farne una CCG DOCG…‎

Harvey Milk (a sinistra) come interpretato da Sean Penn (a ‎destra)
Harvey Milk (a sinistra) come interpretato da Sean Penn (a ‎destra)


Ma la versione “parodistica” di Jello Biafra e dei suoi Dead Kennedys racconta invece un’altra ‎storia e precisamente quella magistralmente interpretata sul grande schermo da Sean Penn nel bel ‎film diretto da Gus Van Sant nel 2008 ed intitolato “Milk”.‎



Harvey Milk, è stato un attivista del movimento gay americano, il primo omosessuale dichiarato ad ‎essere eletto ad una carica politica negli Stati Uniti, consigliere a San Francisco, assassinato nel ‎‎1978, assieme al sindaco della città George Moscone, da Dan White, veterano del Vietnam, ex ‎guardia giurata, ex vigile del fuoco ed ex consigliere omofobo ed psicolabile.‎
Il testo della canzone fa riferimento al fatto che il tribunale derubricò il duplice omicidio volontario, ‎aggravato dall’avversione per l’orientamento sessuale di una delle vittime e dai motivi abietti e ‎futili, ad omicidio colposo, accogliendo la tesi della difesa che l’assassino fosse un depresso, fatto ‎testimoniato – dissero - dall’abuso di “cibo-spazzatura”, di merendine come i celebri “Twinkies”. ‎La pochezza della condanna fu invece letta dai più come se i trascorsi di White e la sua “sana” ‎omofobia fossero state in realtà le vere circostanze attenuanti…‎
Diffusosi il verdetto la comunità gay di San Francisco, insieme a tanta altra gente, scese in strada e ‎diede vita ad una notte di proteste e di violenti disordini nota come “White Night riots”. Grandi ‎manifestazioni si tennero anche in seguito in molte altre città americane…‎
L’assassino Dan White fu rilasciato dopo soli 6 anni di prigione, durante i quali non espresse mai il ‎rimorso per quanto fatto.‎
Per fortuna, il 21 ottobre 1985 ebbe quel momento di lucidità che gli suggerì di togliersi di mezzo ‎con le sue stesse mani.‎
Drinkin' beer in the hot sun
I fought the law and I won
I fought the law and I won

I needed sex and I got mine
I fought the law and I won
I fought the law and I won

The law don't mean shit if you've got the right friends
That's how the country's run
Twinkies are the best friend I've ever had
I fought the law And I won
I fought the law and I won

I blew George & Harvey's brains out with my six-gun
I fought the law and I won
I fought the law and I won

Gonna write my book and make a million
I fought the law and I won
I fought the law and I won

I'm the new folk hero of the Ku Klux Klan
My cop friends think that's fine
You can get away with murder if you've got a badge
I fought the law And I won
I fought the law and I won
I fought the law and I won
I am the law
So I won, ungh!‎

inviata da Bernart - 3/9/2013 - 15:23




Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Riccardo Venturi
22 aprile 2014

twinkiesCome nasce una traduzione? A volte nella maniera più semplice, terra-terra, banale: stamani mentre facevo la doccia e canticchiavo tutt'altro (i Malicorne, chi altri...?) hanno mandato per radio I Fought the Law; ogni tanto, nonostante le orripilanti scelte musicali di César Martiñón & co. su Controradio (per favore, spegnetegli i gezzettini e i soullini del cavolo...), qualche pezzo come si deve lo mandano. Non passa nemmeno mezz'ora, e mi ritrovo la canzone anche sul sito degli Anarchici Pistoiesi. Come dire: un segno va bene, due fanno venir la voglia. [RV]
HO COMBATTUTO LA LEGGE
(E HO VINTO)

Bevendo birra nel sole caldo
ho combattuto la legge e ho vinto
ho combattuto la legge e ho vinto

Mi ci voleva sesso e l'ho avuto
ho combattuto la legge e ho vinto
ho combattuto la legge e ho vinto

La legge non conta un cazzo se hai gli amici giusti
è così che funziona 'sto paese
i Twinkies sono i migliori amici che abbia mai avuto
ho combattuto la legge e ho vinto
ho combattuto la legge e ho vinto

Ho fatto saltare le cervella a George e Harvey con la mia sei colpi
ho combattuto la legge e ho vinto
ho combattuto la legge e ho vinto

Ora scrivo un libro e ci guadagno un milione
ho combattuto la legge e ho vinto
ho combattuto la legge e ho vinto

Sono il nuovo eroe popolare del Ku Klux Klan
i miei amici sbirri pensano che è proprio ganzo
se hai un distintivo puoi cavartela anche con l'omicidio
ho combattuto la legge e ho vinto
ho combattuto la legge e ho vinto
ho combattuto la legge e ho vinto
io sono legge
e quindi ho vinto, eh!

22/4/2014 - 14:50




Lingua: Italiano

La canzone originale di Sonny Curtis. incisa nel 1959 dai Crickets

E' stata interpretata da numerosissimi gruppi (ma la versione passata alla storia è quella dei Clash) : Widespread Panic, Richard Clapton, Ducks Deluxe, She Trinity, Beatsteaks, Viper, Bryan Adams, John Cougar Mellencamp, Johnny Cash, Bruce Springsteen, Roy Orbison, Tom Petty, Social Distortion, Stiff Little Fingers, Waylon Jennings, Gary Allan, Green Day, Alvin and the Chipmunks, Ska-P, the Jolly Boys, Grateful Dead, Stray Cats, Mary's Danish, Claude François, Mano Negra, the Big Dirty Band, Lolita No. 18, the Brian Jonestown Massacre, Attaque 77, El Noi del Sucre, Die Toten Hosen, Status Quo, Nanci Griffith, La Vida Bohème, Anti-Flag, Chumbawamba, Tsuyoshi Kawakami and His Moodmakers, the Airborne Toxic Event, The Bad Shepherds, Johnny Marr, Colin Farrell, Kris Kristofferson, The Bangles.
Per quanto riguarda le band italiane i Gang la eseguono in tutti i concerti, anche con la Banda Bassotti, Niutàun, Guacamaya, Malavida, Hombre all'ombra, l'hanno rifatta anche i Finley.
I FOUGHT THE LAW

Breakin' rocks in the hot sun
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won
I needed money 'cause I had none
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won

I left my baby and it feels so sad
Guess my race is run
She's the best girl that I ever had
I fought the law and the law won
I fought the law and the

Robbin' people with a six-gun
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won
I lost my girl and I lost my fun
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won

I left my baby and it feels so sad
I guess my race is run
She's the best girl that I ever had
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won

inviata da dq82 - 6/1/2016 - 18:52


Mi pare che qui si sia ingenerato un equivoco...

La canzone postata originariamente non è quella di Sonny Curtis - che NON è una CCG - ma una sua parodia.
Quindi è inutile continuare a contribuire versioni di "I Fought the Law (And the Law Won) quando non c'entra assolutamente nulla con questa che ha un titolo diverso e che racconta tutta un'altra storia, quella di Harvey Milk.

(B.B.)

E, infatti, ho tolto tutto lasciando solo la versione originale di Sonny Curtis per riferimento. Salud. [RV]

13/1/2017 - 10:50


Molto bene, grassie!
Saluzzi

Jello Biafra - 13/1/2017 - 13:02


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org