Lingua   

Hombres

Sine Frontera


Ti può interessare anche...

Bascom Lamar Lunsford: Jesse James
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)
Fischia il vento
(Felice Cascione)
Charlie Chaplin: The final speech from "The Great Dictator" / Il discorso finale da "Il Grande Dittatore"
(LA CCG NUMERO 7000 / AWS NUMBER 7000)


2013
I taliani

I Taliani

feat. Malakaton

i brani parlati sono tratti dalla versione Italiana del discorso finale da "Il Grande Dittatore" di Charlie Chaplin
A coloro che mi odono, io dico: non disperate,
l'avidità che ci comanda è solamente un male passeggero.
L'amarezza di uomini che temono le vie del progresso umano


Malakatone y Sine Frontera
calaboracion internationes
... por la verdad
... creamo la revolucion
esta Barcelona al mundo
vamos famiglia
vamos adelante famiglia

Uomini grigi che temono il progresso
muovono i fili dell'umanità
l'avidità che ci comanda
è un male passeggero che passerà
uomini che sfruttano senza pietà
calpestano e disprezzano la dignità
dicono quello che devi fare
come devi vivere quel che devi dire

Uomini che vi sfruttano!
Che vi dicono come vivere!
Cosa fare! Cosa dire! Cosa pensare!
Che vi irreggimentano! Vi condizionano
Vi trattano come bestie!
Non vi consegnate a questa gente senza un'anima!


Un branco di lupi ha preso il potere
tra l'ignoranza e la mediocrità
mentono e a guardare tu resti
alzati non girare la testa
uomini che vogliono tutto per se
potere denaro impunità
prendono tutto quello che gli pare
senza vergogna, senza domandare

Uomini macchina
con macchina al posto del cervello
stattene buono e tranquillo
è tutto sotto controllo

Uomini macchina
con macchina al posto del cervello
stattene buono e tranquillo
è tutto sotto controllo

Uomini macchina, con macchine al posto del cervello e del cuore.
Voi non siete macchine, voi non siete bestie, siete uomini!


Hombres solo son hombres
Solo tienen el deseo del poder
Que ira sin saber el plan
Que non busca la verdad
 Sin a volver a comer
Tu derechos tu sentido
Tu mentiras y tu sogno

La vita è una sola ed è di tua proprietà
scegli tu la via scegli dove va
credere e decidere la possibilità
di scegliere i tuoi sogni e la facoltà

vivi la tua vita diretto dove tu vuoi
usa la tua testa e il cuore che hai
non credere non cedere la possibilità
di scegliere i tuoi sogni e la facoltà

tutto pianificato
tutto privatizzato (mercificato)
tutto codificato
acqua sorgente
acqua è un mercato

Combattiamo per un mondo ragionevole;
un mondo in cui la scienza e il progresso, diano a tutti gli uomini il benessere.
Soldati! Nel nome della democrazia siate tutti uniti!


Hombres solo son hombres
Solo tienen el deseo del poder
Que ira sin saber el plan
Que non busca la verdad
 Sin a volver a comer
Tu derechos tu sentido
Tu mentiras y tu sogno

Uomini macchina
con macchina al posto del cervello
stattene buono e tranquillo
è tutto sotto controllo

Uomini macchina
con macchina al posto del cervello
stattene buono e tranquillo
è tutto sotto controllo

Voi! Voi, il popolo, avete la forza, la forza di creare la felicità.
Voi, il popolo, avete la forza di fare che la vita sia bella e libera;
di fare di questa vita una splendida avventura.
Quindi, in nome della democrazia, usiamo questa forza.
Combattiamo per un mondo nuovo che sia migliore!
Che dia a tutti gli uomini lavoro; ai giovani un futuro; ai vecchi la sicurezza.

inviata da DoNQuijote82 - 16/7/2013 - 20:43



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org