Lingua   

The Village Where Nothing Happened

David Rovics


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

How Far Is It From Here To Nuremberg?
(David Rovics)
Ballad of a Cluster Bomb
(David Rovics)
The Popular Wobbly
(T-Bone Slim [Matti Valentin Huhta])


[January 2002]
Lyrics and music by David Rovics
Testo e musica di David Rovics
From/Da "Hang A Flag In The Window"
David Rovics' Official Website

Kama Ado dec 2001



"Based on an article by Richard Lloyd Parry that originally appeared in the Independent (UK)." -David Rovics
The Army commander spooke to the media
He said, "We are a nation of laws
"We do not target civilians
"And we only bomb with cause"
And he said as he looked into the camera
With a cold, bone-chilling stare
"As for the village of Kama Ado
"Nothing happened there"

In the village where nothing happened
Most people had risen from bed
Women were preparing to cook
And make sure every mouth would be fed
Just before the beginning of Ramadan
Water was set out to boil
Little fires were heating tin kettles
Upon the dry Afghan soil

In the village where nothing happened
Children played in the street
Men were bending in prayer
Some with no shoes on their feet
It was another day like so many
That had gone down before
And nobody told Kama Ado
Just what horrors lay in store

In the village where nothing happened
Nobody knew
That this place would be changed forever
By an American B-52
The bombs fell all around them
So many a deafening blast
And the people of Kama Ado
Learned that life can end so fast

In the village where nothing happened
The houses collapsed in the morn
Not one terrorist died there
But maybe some were born
In the village of Kama Ado
There are no underground caves
There's just rubble and dust and craters
And 115 new graves.

inviata da Riccardo Venturi - 18/8/2006 - 11:37



Lingua: Italiano

Versione italiana di Miguel Martinez da Kelebek Blog
IL VILLAGGIO IN CUI NON È SUCCESSO NIENTE

Il comandante dell’esercito parlò con i media
disse, “La nostra è una nazione che si basa sul diritto
non prendiamo di mira i civili
e bombardiamo solo se c’è motivo”
e fissando la telecamera con uno sguardo
freddo da gelare le ossa, disse
“Per quanto riguarda il villaggio di Kama Ado
lì non è successo niente”

Nel villaggio in cui non è successo niente
la maggior parte della gente si era alzata da letto
le donne si apprestavano a cucirare
ad assicurasi che ogni bocca sarebbe stata sfamata
appena prima dell’inizio di Ramadan
l’acqua fu messa fuori a bollire
piccoli fuoghi scaldavano pentole di latta
sul secco suolo afghano

Nel villaggio in cui non era successo niente
i bambini giocavano per strada
gli uomini erano chini a pregare
alcuni senza scarpe ai pedi
era un altro giorno come tanti altri
che erano tramontati prima
e nessuno aveva detto a Kama Ado
quali orrori si stavano preparando

Nel villaggio in cui non era successo niente
nessuno sapeva
che questo posto sarebbe stato cambiato per sempre
da un B-52 americano
le bombe caddero tutt’attorno a loro
tanti scoppi assordanti
e la gente di Kama Ado
imparò che la vita poteva finire così presto

Nel villaggio in cui non era successo niente
le case crollarono una mattina
nemmeno un terrorista morì lì
ma forse ne nacque qualcuno
nel villaggio di Kama Ado
non ci sono grotte sotterranee
ci sono solo ruderi e polvere e crateri
e 115 tombe fresche.

5/2/2011 - 14:48



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org