Lingua   

AK-47

Perduellio
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Alex
(Tupamaros)
Kalašnjikov
(Goran Bregović / Горан Бреговић)


Una canzone sull’infanzia violata, abusata, uccisa...
Chissà se il giovane romano Niccolò è anche parente di Alex Zanotelli... E’ possibile, perchè il padre Mario, coautore del brano (e pure lui cantautore tra 70 e 80, con modesta fortuna), è originario del Trentino, come il padre comboniano che ha vissuto la sua missione tra lo slum di Korogocho, Nairobi, ed il rione Sanità, Napoli...



Avtomat Kalašnikova obrazca 1947 goda (dal russo Автомат Калашникова образца 1947 года: fucile automatico Kalašnikov modello 1947), meglio noto come AK-47, è un fucile d'assalto realizzato appunto nel 1947 da Michail Timofeevič Kalašnikov, capo progettista dell’Armata Rossa sovietica.



La sua robustezza e semplicità hanno reso l’AK-47 un’arma popolare tra i combattenti di quei paesi del Terzo Mondo che arruolano bambini tra le loro fila...



“Il genio della violenza è fuggito dalla bottiglia”
(Alex Zanotelli, 2002)


[Raffiche di mitra e pianto di un bambino]

Ci sono dei bambini nell’Europa dell’est
scoperchiano tombini a Bucarest
si calano nel buio senza paura
e vivono giù in fondo nella fognatura

Ci sono dei bambini e sono tanti ancora
carne da turismo per le vie di Bangkok
per fame i genitori li vendono per niente
e l’orco dall’Italia è il miglior acquirente

AK... AK-47
AK... AK-47

E noi civili e ricchi in ciò non ci riconosciamo
quel mondo ci interessa solo se ci guadagniamo
dal Villaggio Globale siamo stati conquistati
interessati a niente se non a divi brizzolati

AK... AK-47
Oh, AK... AK-47

A Napoli i bambini fanno le vedette
manovalanza fresca del sistema
dai grandi spacciatori prendon le paghette
perchè sanno fischiare quando si mette male

AK... AK-47
Oh, AK... AK-47

Ma per noi la libertà è la scelta del supermercato
che sia di frutta fresca o di qualche ricco candidato
il trionfo dei mediocri, i criceti ipnotizzati
interessati a niente, divi brizzolati

AK... AK-47
Oh, AK... AK-47

In Africa i bambini vengono addestrati
a uccidere spietati come i soldati
danno loro in dotazione armi ultraleggere
perchè quelle più pesanti non le sanno sostenere

AK-47, automatica, leggera
Rashid la può usare da mattina a sera
e se è ancora troppo piccolo e a sparare non è in grado
lo mandano a scovare le mine anti-uomo
e se poi salta in aria come accade a tutti quanti
che importa? Tanto lì di Rashid ne nascono tanti...

AK... AK-47
Oh, AK... AK-47

AK... AK-47
Oh, AK... AK-47... Oh...

inviata da Bernart - 29/5/2013 - 21:51



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org